Cosenza-Carpi 1-0

Serie B

Sconfitta esterna per il Carpi battuto 1-0 dai padroni di casa del Cosenza nel match valido per la ventiseiesima giornata della Serie B. Il gol di Tutino al 28° minuto su assist di Báez, ha deciso la partita

Il gol di Gennaro Tutino al 28° minuto è stato sufficiente per dare la vittoria al Cosenza contro il Carpi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Oltre alla rete realizzata i padroni di casa hanno anche colpito un palo con Báez.

Da segnalare l’assist di Jaime Báez, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Cosenza, Pietro Perina è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Carpi, Riccardo Piscitelli oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

A conferma del risultato finale, il Cosenza ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (62%), ha effettuato più tiri (19-13), e ha battuto più calci d'angolo (10-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (324-143): si sono distinti Luca Palmiero (47), Mariano Izco (41) e Mirko Bruccini (39). Per gli ospiti, Coulibaly è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Daniele Sciaudone nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cosenza: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Carpi è stato Giammario Piscitella a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Cosenza, l'attaccante Tutino è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 16 totali). Il centrocampista Mamadou Coulibaly è stato invece il più efficace nelle fila del Carpi con 8 contrasti vinti (12 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti