Cosenza-Carpi 1-0

Serie B
default

Sconfitta esterna per il Carpi battuto 1-0 dai padroni di casa del Cosenza nel match valido per la ventiseiesima giornata della Serie B. Il gol di Tutino al 28° minuto su assist di Báez, ha deciso la partita

Il gol di Gennaro Tutino al 28° minuto è stato sufficiente per dare la vittoria al Cosenza contro il Carpi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Oltre alla rete realizzata i padroni di casa hanno anche colpito un palo con Báez.

Da segnalare l’assist di Jaime Báez, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Cosenza, Pietro Perina è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Carpi, Riccardo Piscitelli oltre al gol subito è comunque stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

A conferma del risultato finale, il Cosenza ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (62%), ha effettuato più tiri (19-13), e ha battuto più calci d'angolo (10-4).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (324-143): si sono distinti Luca Palmiero (47), Mariano Izco (41) e Mirko Bruccini (39). Per gli ospiti, Coulibaly è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Daniele Sciaudone nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cosenza: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Carpi è stato Giammario Piscitella a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Cosenza, l'attaccante Tutino è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 16 totali). Il centrocampista Mamadou Coulibaly è stato invece il più efficace nelle fila del Carpi con 8 contrasti vinti (12 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche