Cremonese-Verona 1-1

Serie B

Nel match valido per la trentesima giornata della Serie B, il gol di Di Carmine al minuto 18 permette agli ospiti di arrivare al pareggio. Finisce 1-1 l'incontro tra Cremonese e Verona

Il gol di Samuel Di Carmine al minuto 18 ha permesso al Verona di ribattere alla rete realizzata da Mogos per la Cremonese, chiudendo il match con il risultato di 1-1.

La Cremonese è riuscita a passare in vantaggio al 13° minuto grazie al gol di Vasile Mogos, il Verona è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro prima della fine del primo tempo con Di Carmine. Il secondo tempo si è concluso con il medesimo risultato del primo.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Marco Silvestri (Verona), mentre Michael Agazzi (Cremonese) è stato impegnato in 1 intervento.

Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 4 per la Cremonese e 2 per il Verona.

Nonostante il risultato finale di parità, la Cremonese ha avuto il controllo del match: ha prevalso per numero di tiri (15-7) e ha battuto più calci d'angolo (5-3). Il Verona, invece, ha dominato il possesso palla (67%).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (500-199): si sono distinti Alan Empereur (84), Pawel Dawidowicz (81) e Luigi Vitale (68). Per i padroni di casa, Michele Castagnetti è stato il giocatore più preciso con 31 passaggi riusciti.

Mirko Carretta nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per la Cremonese: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Verona è stato Karim Laribi a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nella Cremonese, il difensore Mogos è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui nine totali). Il centrocampista Samuel Gustafson è stato invece il più efficace nelle fila del Verona con 7 contrasti vinti (11 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti