Brescia-Foggia 2-1

Serie B

Grazie al gol di Donnarumma al minuto 65 il Brescia batte in casa il Foggia conquistando tre punti importanti. Finisce 2-1 il match valido per la trentesima giornata della Serie B

Un gol di Alfredo Donnarumma al minuto 65 ha rotto l'equilibrio tra le due squadre, dando la vittoria al Brescia per 2-1 contro il Foggia.

Il Brescia è riuscito a portarsi in vantaggio con Cristian Galano al 5°, il Foggia ha risposto al 32° con la rete di Bruno Martella, portando il risultato sull'1-1 alla fine del primo tempo. Il gol nel secondo tempo di Donnarumma (al 65°), ha chiuso i conti e portato i tre punti alla sua squadra.



Nonostante la vittoria il Brescia è stato battuto in tutte le statistiche del match. Il Foggia, infatti, ha avuto un maggior possesso palla (53%) e ha effettuato più tiri totali (18-16).

Leandro Greco (Foggia) è stato il migliore per numero di passaggi completati (57), superando in questa speciale classifica anche Andrea Cistana, il più preciso nelle fila del Brescia (52). Il giocatore del Foggia ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (8-1).

Alfredo Donnarumma è stato il giocatore che ha tirato di più per il Brescia: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Foggia è stato Oliver Kragl a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Brescia, l'attaccante Torregrossa è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 16 totali). Il centrocampista Alberto Gerbo è stato invece il più efficace nelle fila del Foggia con 11 contrasti vinti (18 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti