Benevento-Carpi 3-1

Serie B
default

Netta sconfitta esterna per 3-1 del Carpi, che si è dovuto arrendere al Benevento nel match valido per la trentunesima giornata della Serie B

Il Benevento ha segnato gli ultimi due gol rompendo gli equilibri e vincendo per 3-1 contro il Carpi. Ci sono stati ben 3 differenti giocatori che sono riusciti a segnare in questa partita, riuscendo a portare il Benevento alla vittoria.

Dopo l'iniziale vantaggio del Benevento con Riccardo Improta al 1°, il Carpi è riuscito a pareggiare con Mattia Vitale al 16°. Il gol di Christian Maggio al 39° per il Benevento ha chiuso il primo tempo sul risultato di 2-1. Il Benevento ha chiuso la partita nel secondo tempo con il gol di Nicolas Viola al 69° minuto.



A conferma del risultato finale, il Benevento ha avuto un maggior possesso palla (59%), e ha effettuato più tiri (18-11).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (323-190): si sono distinti Luca Antei (37), Maggio (33) e Improta (33). Per gli ospiti, Coulibaly è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Massimo Coda nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Benevento: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Carpi è stato Mattia Vitale a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nel Benevento, il difensore Improta è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali). Il centrocampista Mamadou Coulibaly è stato invece il più efficace nelle fila del Carpi con 13 contrasti vinti (19 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

SERIE B: SCELTI PER TE