Cittadella-Ascoli 2-2

Serie B

Nel match valido per la trentacinquesima giornata della Serie B, i padroni di casa del Cittadella sono riusciti a conquistare il pareggio grazie ai gol di Panico e di Moncini al al minuto 65, recuperando due gol di svantaggio. Finisce 2-2 la sfida contro l'Ascoli

LECCE-BRESCIA LIVE

Dopo essere stato in svantaggio di due gol, il Cittadella è riuscito ad arrivare al pareggio 2-2 contro l'Ascoli. Gabriele Moncini ha segnato il gol del pareggio al minuto 65.

Il Cittadella ha chiuso il primo tempo in vantaggio, grazie a Nahuel Valentini al 35° e Matteo Ardemagni al 39°. Nel secondo tempo, il Cittadella è riuscito inizialmente a dimezzare lo svantaggio al 62° minuto con Giuseppe Panico, che ha aperto la strada per la rete del pareggio di Moncini.

Nei 2 gol dell'Ascoli decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Michele Cavion e Amato Ciciretti.

Nonostante il risultato finale di parità, il Cittadella ha avuto a lungo il controllo del match: oltre a un maggior possesso palla (52%), ha effettuato più tiri (23-17), e ha battuto più calci d'angolo (6-2) dell'Ascoli.

Matteo Rubin (Ascoli) è stato il migliore per numero di passaggi completati (32), superando in questa speciale classifica anche Simone Branca, il più preciso nelle fila del Cittadella (29). Simone Branca ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (9 contro 4 del suo avversario).

Giuseppe Panico è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cittadella: 8 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per l'Ascoli è stato Matteo Ardemagni a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Cittadella, il difensore Benedetti è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9) perdendone soltanto uno. Il difensore Riccardo Brosco è stato invece il più efficace nelle fila dell'Ascoli con 13 contrasti vinti (19 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti