Foggia-Salernitana 3-1

Serie B

Il confronto fra Foggia e Salernitana valido per la trentaseiesima giornata della Serie B termina con la netta vittoria per 3-1 dei padroni di casa

Dopo un iniziale vantaggio di due reti, il Foggia ha sconfitto in casa la Salernitana col punteggio finale del 3-1. Ci sono stati ben 3 differenti giocatori che sono riusciti a segnare in questa partita, riuscendo a portare il Foggia alla vittoria.

Il Foggia è riuscito a chiudere il primo tempo sul risultato di 2-0 con Francesco Deli al 16° e Leandro Greco al 19°. La Salernitana ha dimezzato lo svantaggio al 58° grazie alla rete di Lamin Jallow, il Foggia ha chiuso il risultato segnando il gol della sicurezza con Pietro Iemmello al 59° minuto.

Fondamentale nella vittoria del Foggia il contributo di Nicola Leali, impegnato in diverse occasioni, e capace di essere decisivo con almeno 5 parate.

A conferma del punteggio finale, il Foggia ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (54%), e ha battuto più calci d'angolo (5-6). In parità il numero dei tiri totali (13) e di quelli nello specchio della porta (6).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (362-269): si sono distinti Luca Ranieri (55) e Oliver Kragl (45). Per gli ospiti, Joseph Minala è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Pietro Iemmello è stato il giocatore che ha tirato di più per il Foggia: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per la Salernitana è stato Lamin Jallow a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Foggia, il centrocampista Massimiliano Busellato è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 17 totali). Il centrocampista Hysen Memolla è stato invece il più efficace nelle fila della Salernitana con 15 contrasti vinti (23 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti