Perugia, Nesta lascia: "Si conclude un'esperienza incredibile"

Serie B

Il Perugia ha annunciato che Alessandro Nesta non sarà l'allenatore nella prossima stagione. Il saluto dell'ex difensore: "Si conclude un'esperienza incredibile. Annata faticosa, con momenti esaltanti ed altri meno, ma sicuramente intensa, positiva e costruttiva"

PLAYOFF SERIE B, VERONA-PERUGIA 4-1

PLAYOFF SERIE B, IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI

PLAYOUT SERIE B, ACCOLTO RICORSO DEL FOGGIA

Si è conclusa con la sconfitta ai supplementari per 4-1 contro l'Hellas Verona nel primo turno playoff la stagione del Perugia, che era stata 'ripescata' negli spareggi promozione dopo la retrocessione del Palermo. Insieme all'annata sportiva, è finita anche l'avventura di Alessandro Nesta sulla panchina della società umbra. Il Perugia, infatti, ha annunciato ufficialmente che l'ex difensore di Lazio e Milan non sarà più l'allenatore della prima squadra. Questo il comunicato: "A.C. Perugia Calcio comunica che Alessandro Nesta non sarà il responsabile tecnico della prima squadra per la prossima stagione sportiva. Il Club desidera ringraziare Alessandro Nesta e il suo staff per l’impegno e la professionalità profusi in questo anno augurando loro le migliori fortune per il prosieguo della carriera".

Nesta: "Finisce un'esperienza incredibile"

Attraverso il suo profilo Instagram, Alessandro Nesta ha salutato così la piazza di Perugia: "Si conclude oggi un’esperienza incredibile, che mi ha permesso di crescere, svolgendo un lavoro che amo. Grazie a tutto il Perugia Calcio, ai miei ragazzi e ai tifosi biancorossi che ci hanno sostenuto tutto l’anno con passione ed orgoglio, al Curi e in trasferta. È stata un’annata faticosa, con momenti esaltanti ed altri meno, ma sicuramente intensa, positiva e costruttiva. Ancora GRAZIE A TUTTI e a presto".

I più letti