Trapani-Salernitana 0-1

Serie B

Nella quarta giornata della Serie B, vittoria esterna per la Salernitana. Sul terreno 'nemico', la squadra di Giampiero Ventura ha sconfitto il Trapani di misura decisivo il gol di Kiyine al 72° minuto

A decidere è stato un gol siglato da Sofian Kiyine che ha rotto in maniera definitiva l'equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Salernitana e Trapani. In un confronto che ha visto una differenza a favore di chi a perso quanto a numero di occasioni create e di tiri nello specchio, il momento chiave è arrivato al 72° minuto quando Kiyine ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol, conti alla mano, è bastato per portare in dote tre punti davvero preziosi. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Nonostante la sconfitta gli uomini di Francesco Baldini hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Moscati.

Nel corso del match, Alessandro Micai per la Salernitana è stato comunque molto impegnato autore di 5 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Trapani, Marco Carnesecchi oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 2 parate nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 7 cartellini gialli in totale: di cui 5 per il Trapani e 2 per la Salernitana.

Nonostante la sconfitta, il Trapani ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (63%), ha effettuato più tiri (14-6), e ha battuto più calci d'angolo (4-2).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (431-219): si sono distinti Anthony Taugourdeau (66), Luca Pagliarulo (64) e Stefano Scognamillo (64). Per gli ospiti, Marco Migliorini è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi riusciti.

Sofian Kiyine è stato il giocatore che ha tirato di più per la Salernitana: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Trapani è stato M'Bala Nzola a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nella Salernitana, il centrocampista Francesco Di Tacchio pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9 ma si contano anche 11 duelli persi). Gregorio Luperini è stato invece il più efficace nelle fila del Trapani con 9 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Trapani (4-3-3 ): M.Carnesecchi, L.Pagliarulo (Cap.), L.Del Prete, C.Cauz, S.Scognamillo, A.Taugourdeau, M.Moscati, A.Colpani, M.Nzola, G.Tulli, S.Pettinari. All: Francesco Baldini
A disposizione: G.Stancampiano, A.Candela, E.Canino, A.Minelli, A.Dini, S.Aloi, L.Scaglia, João Silva, M.Fornasier, N.Jakimovski, G.Luperini, F.Golfo.
Cambi: G.Luperini <-> A.Colpani (27'), L.Scaglia <-> M.Moscati (77'), F.Golfo <-> G.Tulli (80')

Salernitana (3-5-2 ): A.Micai, P.Jaroszynski, M.Migliorini, A.Karo, S.Kiyine, E.Cicerelli, M.Firenze, F.Maistro, F.Di Tacchio (Cap.), M.Djuric, N.Giannetti. All: Giampiero Ventura
A disposizione: A.Cerci , M.Odjer, P.Pinto, S.Kalombo, W.López, C.Gondo, G.Vannucchi, P.Dziczek.
Cambi: A.Cerci <-> N.Giannetti (79'), W.López <-> M.Firenze (84'), M.Odjer <-> F.Maistro (86')

Reti: 72' (R) Kiyine.
Ammonizioni: F.Di Tacchio, F.Maistro, M.Moscati, G.Tulli, S.Scognamillo, A.Taugourdeau, G.Luperini

Stadio: Provinciale di Trapani
Arbitro: Luca Massimi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti