Empoli, esonerato Bucchi: decisivo il ko contro il Pescara

Serie B
©Getty

L'allenatore romano paga la sconfitta interna dell'ultimo turno contro il Pescara e la flessione dell'ultimo mese: 3 punti nelle ultime 6 partite. Per il sostituto si pensa anche a Davide Nicola

EMPOLI-VENEZIA LIVE

Cambia allenatore l'Empoli. Il club toscano ha deciso nella tarda serata di lunedì per l'esonero di Cristian Bucchi. L'allenatore romano paga il ko interno contro il Pescara dello scorso weekend e l'evidente calo di rendimento della squadra da un mese a questa parte, con 3 punti ottenuti nelle ultime 6 partite e una classifica che vede i toscani oggi decimi con 17 punti dopo 12 partite di campionato, a -1 dai playoff e a 4 punti dalla promozione diretta. Troppo poco, secondo la dirigenza, per una rosa chiamata a riconquistare la Serie A persa nello scorso maggio con la retrocessione. La decisione dell'esonero di Bucchi è arrivata dopo 48 ore di riflessione. Quella dell'Empoli è la seconda panchina che salta in stagione in Serie B dopo l'addio tra la Cremonese a Massimo Rastelli al settimo turno, con l'arrivo di Marco Baroni al suo posto. Ora il club toscano potrà sfruttare la sosta per scegliere con attenzione il nome del successore di Bucchi. Si registrano contatti con Davide Nicola, ma occorre valutare la disponibilità dell'ex allenatore di Crotone e Udinese ad accettare una panchina in Serie B.

I più letti