Cosenza-Pordenone 1-2

Serie B
default

Preziosa vittoria per il Pordenone. Nel match valido per la sedicesima giornata della Serie B, la squadra di Attilio Tesser ha sconfitto a domicilio il Cosenza per 2-1. Decide una doppietta di Strizzolo; inutile la rete finale dei padroni di casa che non sono però risciti a trovare la via del pareggio

Vittoria preziosa quanto sofferta per il Pordenone di Tesser contro il Cosenza che, dopo essere riuscito a rientrare in partita, non ha trovato il pertugio giusto per riequilibrare il match. De Agostini e compagni hanno portato a casa tre punti preziosi vincendo per 2-1. Dopo aver sbloccato la partita con il gol di Luca Strizzolo, il Pordenone aveva fatto anche la cosa più difficile ovvero raddoppiare rendendo quindi più difficile la risalita del Cosenza. Il match però non resta sempre in discesa per gli uomini di Tesser che al minuto 74 vedono dimezzarsi il proprio vantaggio. Tempo a disposizione per trovare con relativa calma il gol del pareggio c'è ma il Pordenone, pur soffrendo, si difende con efficacia e porta a casa il risultato. Da segnalare l'ottima prestazione di Luca Strizzolo che con la sua doppietta ha lasciato un segno importante quanto decisivo sul match di oggi. Il Pordenone ha subito l'espulsione di Michele Camporese al 88° per doppia ammonizione.

Grazie ad una doppietta di Strizzolo il Pordenone è riuscito a portarsi sul risultato di 2-0 nel primo tempo (31° e 40°). Il Cosenza ha segnato il gol della bandiera al 74° minuto con Achraf Lazaar, ma non è riuscito a evitare la sconfitta.

Nei 2 gol del Pordenone risolutivi gli assist forniti da Salvatore Burrai e Leonardo Candellone. Il passaggio decisivo per la rete del Cosenza è stato di Daniele Sciaudone. Entrambi i portieri sono stati impegnati in diverse occasioni. Michele Di Gregorio ha contribuito alla vittoria del Pordenone con 6 parate, mentre Pietro Perina nonostante la sconfitta del Cosenza si è distinto in almeno 7 occasioni.

Nonostante la sconfitta, il Cosenza ha dominato il possesso palla (63%), e ha effettuato più tiri (19-15). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (11-10).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (377-188): si sono distinti Idda (52), Aníbal (47) e Sciaudone (42). Per gli ospiti, Davide Gavazzi è stato il giocatore più preciso con 33 passaggi riusciti.

Leonardo Candellone nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Pordenone: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per il Cosenza è stato Jaime Báez a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Pordenone, l'attaccante Strizzolo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui 9 totali). Il difensore Riccardo Idda è stato invece il più efficace nelle fila del Cosenza con 10 contrasti vinti (16 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (62%).


Cosenza (4-3-3 ): P.Perina, R.Idda, L.Bittante, Aníbal, T.D'Orazio, M.Bruccini (Cap.), D.Sciaudone, L.Greco, M.Carretta, E.Rivière, J.Báez. All: Piero Braglia
A disposizione: S.Monaco, R.Schiavi, G.Litteri, Z.Machach, A.Lazaar, M.Legittimo, J.Broh, U.Saracco, M.Trovato, A.Corsi.
Cambi: Z.Machach <-> M.Carretta (45'), G.Litteri <-> L.Greco (60'), A.Lazaar <-> T.D'Orazio (72')

Pordenone (4-3-1-2 ): M.Di Gregorio, M.De Agostini (Cap.), A.Vogliacco, A.Barison, M.Camporese, S.Burrai, T.Pobega, D.Gavazzi, R.Zammarini, L.Candellone, L.Strizzolo. All: Attilio Tesser
A disposizione: P.Ciurria , G.Bindi, G.Monachello, M.Stefani, A.Bassoli, A.Almici, L.Zanon, D.Semenzato, G.Misuraca, L.Chiaretti, D.Mazzocco, S.Pasa.
Cambi: G.Monachello <-> L.Strizzolo (60'), S.Pasa <-> T.Pobega (71'), D.Mazzocco <-> R.Zammarini (83')

Reti: 31' Strizzolo (Pordenone), 40' Strizzolo (Pordenone), 74' Lazaar (Cosenza).
Ammonizioni: nessuna
Espulsioni: Camporese (88°), Camporese (88°)

Stadio: San Vito Gigi Marulla
Arbitro: Davide Ghersini

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche