Super Moscardelli, magia in rovesciata: per il Pisa vittoria da playoff, Trapani ko

Serie B
moscardelli_pisa_1_lapresse

I toscani vincono in Sicilia e agganciano il treno playoff. Protagonista assoluto Moscardelli, che ritrova il gol in Serie B a 9 anni di distanza dall'ultima volta: doppietta per l'attaccante del Pisa, autore di una rovesciata spettacolare e uscito tra gli applausi del Provinciale. Il Trapani resta al penultimo posto in classifica

Trapani-Pisa 1-3

1’ Pinato (P), 18’ Moscardelli (P), 45+2’ Pettinari (T)

 

TRAPANI (4-3-3): Carnesecchi; Candela, Strandberg, Scognamillo, Grillo; Corapi (63’ Colpani), Taugourdeau, Moscati; Pettinari, Evacuo, Nzola (46’ Biabiany). All: Baldini

 

PISA (4-3-1-2): Gori; Ingrosso (62’ Birindelli), Aya, Benedetti, Lisi; Gucher, De Vitis (84’ Siega), Verna; Pinato; Moscardelli (73’ Moscardelli), Marin. All: D’Angelo

 

Ammoniti: Ingrosso (P), Scognamillo (T), Verna (P), Grillo (T), Colpani (T), Fabbro (P), Gucher (P)

 

La doppietta di un super Davide Moscardelli ha regalato al Pisa un successo importantissimo in chiave playoff. Nel Monday night della 16^ giornata di Serie B i nerazzurri hanno battuto in trasferta il Trapani, al secondo ko consecutivo dopo la batosta di Benevento. Grande protagonista, appunto, il bomber quasi quarantenne (classe ’80), che ha ritrovato il gol in Serie B a distanza di 9 anni dall’ultima volta. La prima rete di Moscardelli è stata una meraviglia assoluta: dopo il vantaggio immediato firmato da Pinato dopo appena 1’ di gioco, al 18’ l’attaccante ha portato i toscani sul risultato momentaneo di 2-0 con una rovesciata straordinaria che ha lasciato tutti a bocca aperta. Emozione infinita per Moscardelli, che dopo l’abbraccio dei compagni non è riuscito a trattenere le lacrime. La reazione siciliana non si è fatta attendere e dopo i salvataggi sulla linea sulle conclusioni di Moscati e Scognamillo ad accorciare le distanze è stato Pettinari, il più veloce di tutti a risolvere una mischia in area nei minuti di recupero del primo tempo. Nella ripresa il Pisa è andato vicino al tris prima con Gucher e poi con Benedetti (traversa), mentre il Trapani ha sfiorato il pari con Moscati e Biabiany, entrato a gara in corso. Ma a chiudere i conti ci ha pensato ancora Moscardelli, insaccando in rete da distanza ravvicinata su assist di Lisi al 67’ prima di uscire tra gli applausi del Provinciale, che gli ha tributato una standing ovation. Una vittoria che permette alla squadra di D’Angelo di portarsi a quota 23 punti e di agganciare il treno playoff. I granata di Baldini, fermi a 13 punti, rimangono al penultimo posto in classifica.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche