Livorno-Ascoli 0-3

Serie B
default

Il match valevole per la ventiduesima giornata della Serie B ha visto l'Ascoli battere nettamente il Livorno. La squadra di Paolo Zanetti non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Trotta ha dato il via allo show degli ospiti che alla fine hanno chiuso con un 3-0 che non ha lasciato speranze ai padroni di casa

Netto successo per l'Ascoli che contro il Livorno non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Paolo Zanetti hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. Il gol che spezza l'equilibrio iniziale giunge al 7' con la rete firmata da Marcello Trotta . Da quel momento il Livorno non è più riuscito a rientrare in partita con l'Ascoli che scappa via nel punteggio trovando altri due gol che non hanno lasciato spazio al recupero avversario. Il raddoppio è firmato da Leonardo Morosini al 47' che rende più semplice la vita ai suoi compagni. La rete del definitivo 3-0 arriva nuovamente con Trotta che chiude la sua personale doppietta al 94'. Grazie a questo successo la squadra capitanata da Padoin incamera tre punti utilissimi per muovere la propria classifica

Nonostante non sia riuscito a segnare il Livorno ha creato pericoli alla porta di Nicola Leali molto impegnato, autore di 7 parate.

Nonostante la vittoria l'Ascoli è stato battuto in tutte le statistiche del match. Il Livorno, infatti, ha avuto un maggior possesso palla (54%), ha effettuato più tiri totali (17-15) battuto più calci d’angolo (7-5).

Federico Viviani (Livorno) è stato il migliore per numero di passaggi completati (60), superando in questa speciale classifica anche Petrucci, il più preciso nelle fila dell'Ascoli (54). Il giocatore del Livorno ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (18-15).

Marcello Trotta è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ascoli: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Livorno è stato Federico Viviani a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nell'Ascoli, il centrocampista Petrucci è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 12 totali). L'attaccante Manuel Marras è stato invece il più efficace nelle fila del Livorno con 11 contrasti vinti (20 effettuati in totale).


Livorno (4-3-3 ): A.Plizzari, A.Porcino, M.Boben, G.Morelli, L.Bogdan, E.Del Prato, A.Luci (Cap.), F.Viviani, M.Rocca, M.Marras, S.Braken. All: Paolo Tramezzani
A disposizione: M.Ricci, E.Brignola, A.Marie-Sainte, M.Pallecchi, Murilo, T.Awua, L.Rizzo, F.Ferrari, L.Zima, G.Ruggiero.
Cambi: E.Brignola <-> M.Rocca (62'), F.Ferrari <-> S.Braken (62'), T.Awua <-> F.Viviani (69')

Ascoli (4-1-4-1 ): N.Leali, S.Padoin (Cap.), C.Andreoni, L.Ranieri, A.Gravillon, L.Morosini, M.Trotta, M.Cavion, P.Brlek, D.Petrucci, G.Scamacca. All: Paolo Zanetti
A disposizione: E.Ferigra , M.De Alcantara, Ricardo Matos, N.Valentini, R.Novi, L.Sernicola, Diogo Pinto, G.Beretta, G.Marchegiani, M.Covic.
Cambi: G.Beretta <-> L.Morosini (57'), L.Sernicola <-> G.Scamacca (79'), E.Ferigra <-> L.Ranieri (93')

Reti: 7' Trotta, 47' Morosini, 94' Trotta.
Ammonizioni: S.Padoin, L.Ranieri, M.Boben, A.Luci

Stadio: Armando Picchi
Arbitro: Riccardo Ros

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche