Pescara, la nuova maglia Special disegnata da un bambino

Serie B

Svelato il vincitore del contest "Disegna la maglia Special del Delfino": si chiama Luigi e ha 6 anni. La sua maglia con un arcobaleno e un delfino su sfondo azzurro sarà prodotta, venduta al pubblico e indossata dai calciatori abruzzesi al momento del ritorno in campo

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Si chiama Luigi D'Agostino, ha 6 anni e ha vinto il contest ideato dal Pescara dal titolo "Disegna la maglia Special del Delfino". L'iniziativa del club abruzzese, quattordicesimo con 35 punti in Serie B al momento della sospensione del campionato a causa dell'emergenza coronavirus, ha riscosso grande successo mediatico, con centinaia di disegni inviati sulle pagine social del Pescara. "Realizzati con fantasia e passione - scrive la società in una nota ufficiale - ma con un unico scopo, dare un calcio al Covid-19". A vincere è stato il piccolo Luigi, che ha ideato una maglia mostrata su Twitter dal club: è di colore azzurro e sullo sfondo si vedono un arcobaleno e un delfino che palleggia. La vittoria del giovanissimo tifoso non sarà solo platonica: lo sponsor tecnico del Pescara si è infatti impegnato a produrre e vendere al pubblico la maglia, che sarà utilizzata dai giocatori biancazzurri quando sarà il momento di tornare in campo.

SERIE B: SCELTI PER TE