L'Empoli vicino agli abbonati over 65: pacco solidale e rimborsi

Serie B

Il club toscano ha recapitato agli abbonati over 65 un pacco contenente generi alimentari, mascherine, igienizzanti e un voucher che copre le spese per le partite che non potranno vedere allo stadio. Rebecca Corsi: "Giusto ricambiare l'affetto dei tifosi"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Un piccolo grande dono, un gesto di vicinanza e solidarietà a chi in questo momento così difficile causa emergenza Coronavirus è solo e con difficoltà ancora maggiori rispetto al resto della popolazione. L'Empoli ha deciso di stare vicino ai suoi abbonati over 65 e lo ha fatto con una iniziativa solidale davvero bella: il club toscano, infatti, ha consegnato (e continuerà a farlo nei prossimi giorni) un pacco contenente generi alimentari, mascherine e igienizzanti oltre a un voucher/rimborso che copre la cifra spesa per le partite che non potranno o hanno potuto vedere allo stadio, da poter riutilizzare per un abbonamento futuro o per acquistare prodotti all’interno dell’Empoli Store.

"Giusto ricambiare l'affetto dei tifosi"

"Lo scorso maggio, non una vita fa, siamo retrocessi tra le lacrime a San Siro e quando siamo tornati a Empoli c’erano i nostri tifosi ad aspettare e applaudire la squadra; oggi, in un momento così, ricambiare l’affetto con un piccolo gesto ci è sembrato il minimo che si potesse fare La nostra realtà è sempre stata un po’come una comunità e ora toccava alla società fare qualcosa. Anche nei momenti più difficili la nostra tifoseria è sempre con noi. Era giusto provare a ricambiarlo", le parole di Rebecca Corsi vicepresidente del club toscano attualmente in Serie B. L’Empoli inoltre sottolinea come sia possibile – per tutti gli abbonati che vorranno richiederlo, non solo gli over 65 – ottenere il rimborso in denaro relativo alle partite non utilizzate.

SERIE B: SCELTI PER TE