Lecce-Pescara 3-1

Serie B
default

Nella gara valida per la sesta giornata della Serie B, ottima prestazione del Lecce. Vittoria per Mancosu e compagni che sconfiggono il Pescara per 3-1 con Stepinski grande protagonista del match con 2 gol

Vittoria più netta di quanto non dica il risultato finale per il Lecce che non ha sofferto più di tanto nella sfida contro il Pescara. La squadra di Massimo Oddo è sempre stata sotto nel punteggio e non ha quasi mai dato la sensazione di poter tornare realmente in partita, un piccolo sussulto c'è stato quando al 67° quando hanno accorciato le distanze portandosi sul 2-1. Partenza in quarta degli uomini di Eugenio Corini che prima sbloccano la gara e che poi trovano la rete del doppio vantaggio. Sono passati 50 minuti e la gara prende già una piega abbastanza precisa. Dall'altra parte il Pescara ha provato ad iniziare una rincorsa che fin da subito si è dimostrata molto difficile alla fine i punti non sono arrivati. Le difese di entrambe le squadre hanno comunque concesso qualcosa, magari in futuro torneranno ad essere protagoniste ma pubblico allo stadio e spettatori in poltrona ringraziano sentitamente per lo show offerto.

La rete di Stepinski al 13° ha portato il Lecce sul risultato di 1-0 alla fine del primo tempo. Nel secondo tempo il 2-0 porta la firma di Massimo Coda al 50°, il Pescara ha riaperto la partita con Fabio Maistro al 67°. Ma Stepinski ha chiuso definitivamente i conti segnando la rete della sicurezza al 75° minuto.



E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Lecce ha effettuato più tiri totali (22-9). Il Pescara, invece, ha avuto un maggior possesso palla (50%) e battuto più calci d’angolo (9-8).

Liam Henderson (Lecce) e Pawel Jaroszynski per il Pescara sono stati i migliori delle rispettive squadre nel numero di passaggi completati (45 a testa). Il giocatore del Lecce però ha avuto la meglio nel dato relativo ai passaggi utili effettuati nella trequarti avversaria (17 contro 6 del suo avversario).

Massimo Coda è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lecce: 6 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Pescara è stato Fabio Maistro a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Lecce, il difensore Marco Calderoni è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6) perdendone soltanto uno. Per la stessa statistica, nelle fila del Pescara, si è distinto il difensore Antonio Balzano con 5 contrasti vinti.



Lecce: Gabriel, F.Lucioni, M.Calderoni, B.Meccariello, C.Adjapong, L.Paganini, P.Tachtsidis, M.Mancosu (Cap.), L.Henderson, M.Stepinski, M.Coda. All: Eugenio Corini
A disposizione: L.Zhuta, S.Pettinari, S.Lo Faso, M.Bleve, M.Vigorito, E.Dubickas, S.Maselli, L.Gianfreda, R.Pierno, Z.Majer.
Cambi: S.Pettinari <-> M.Coda (76'), Z.Majer <-> M.Mancosu (76'), L.Zhuta <-> M.Calderoni (77'), S.Maselli <-> P.Tachtsidis (87')

Pescara: V.Fiorillo (Cap.), P.Jaroszynski, A.Balzano, Rodrigo Guth, E.Masciangelo, R.Bellanova, S.Omeonga, L.Fernandes, F.Maistro, N.Belloni, Damir Ceter. All: Massimo Oddo
A disposizione: E.Elizalde, D.Vokic, G.Scognamiglio, N.Radaelli, C.Ventola, F.Alastra, A.Di Grazia, L.Memushaj, M.Nzita, A.Diambo, M.Busellato, L.Crecco.
Cambi: M.Nzita <-> A.Balzano (57'), M.Busellato <-> S.Omeonga (57'), D.Vokic <-> N.Belloni (58'), L.Memushaj <-> L.Fernandes (80')

Reti: 13' Stepinski (Lecce), 50' Coda (Lecce), 67' Maistro (Pescara), 75' Stepinski (Lecce).
Ammonizioni: P.Tachtsidis, L.Fernandes, M.Busellato, E.Masciangelo

Stadio: Via Del Mare
Arbitro: Daniel Amabile

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche