Ascoli-Cosenza 0-3

Serie B
ascoli-cosenza-2144505

Nel match valido per la dodicesima giornata della Serie B, netta vittoria per il Cosenza di Roberto Occhiuzzi che si sbarazza senza problemi dell'Ascoli. Il primo gol arriva al minuto 46 con Báez. Da lì in avanti è quasi un monologo con gli ospiti che alla fine vincono in maniera più che agevole per 3-0

Netto successo per il Cosenza che contro l'Ascoli non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Roberto Occhiuzzi hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. Il primo sussulto si ha grazie al gol di Jaime Báez al 46'. Ascoli che ha accusato in maniera abbastanza pensante la rete dello svantaggio. La ricerca del pareggio non ha dato frutti e gli spazi lasciati hanno consentito al Cosenza di trovare la via della rete in altre due circostanze. I gol di Ettore Gliozzi al 48' e Luca Bittante al 79' hanno messo in cassaforte il risultato. Con questa vittoria la squadra capitanata da Idda fa un bel balzo in avanti in classifica L'Ascoli ha dovuto giocare gli ultimi minuti di recupero in inferiorità numerica, per l'espulsione di Dean Lico per rosso diretto al 93°.

Nel corso del match l'Ascoli non ha creato grandi pericoli alla porta di Wladimiro Falcone poco impegnato, autore di solo 2 parate. In questa sconfitta il portiere dell'Ascoli (Nicola Leali) oltre alle 3 reti subite, ha comunque effettuato 5 parate che non hanno reso il risultato ancora più pesante.

A conferma della vittoria finale, il Cosenza ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri (19-8), e ha battuto più calci d'angolo (5-4). In perfetto equilibrio, invece, il possesso palla.

Andrea Tiritiello (Cosenza) è stato il migliore per numero di passaggi completati (67), superando anche Riccardo Brosco, il più preciso nelle fila dell'Ascoli (57). Il giocatore del Cosenza migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (6 contro 2 di Riccardo Brosco).

Jaime Báez è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cosenza: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per l'Ascoli è stato Michele Cavion a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Cosenza, il centrocampista Daniele Sciaudone è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). Il centrocampista Dario Saric è stato invece il più efficace nelle fila dell'Ascoli con 8 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Ascoli: N.Leali, R.Brosco (Cap.), S.Sini, L.Spendlhofer, R.Pucino, Marcel Büchel, M.Cavion, D.Saric, R.Bajic, C.Chiricò, A.Sabiri. All: Delio Rossi
A disposizione: M.Eramo, D.Sarzi Puttini, D.Lico, C.Donis, A.Gerbo, A.Avlonitis, L.Tupta, K.Ndiaye, M.Sarr, N.Pierini, G.Corbo, C.Scorza.
Cambi: L.Tupta <-> A.Sabiri (59'), D.Lico <-> M.Büchel (72'), A.Gerbo <-> M.Cavion (80'), G.Corbo <-> R.Pucino (80')

Cosenza: W.Falcone, A.Tiritiello, M.Legittimo, R.Idda (Cap.), D.Petrucci, D.Sciaudone, B.Vera, L.Bittante, G.Sueva, E.Gliozzi, J.Báez. All: Roberto Occhiuzzi
A disposizione: M.Bruccini , A.Corsi, Ben Kone, G.Borrelli, D.Bouah, M.Bahlouli, I.Sacko, K.Matosevic, A.Petre, A.Ba, U.Saracco, G.Ingrosso.
Cambi: M.Bahlouli <-> G.Sueva (66'), A.Corsi <-> B.Vera (73'), B.Kone <-> E.Gliozzi (83'), M.Bruccini <-> D.Petrucci (83')

Reti: 46' Báez, 48' Gliozzi, 79' Bittante.
Ammonizioni: G.Sueva, D.Petrucci, A.Tiritiello, S.Sini, R.Brosco
Espulsioni: Lico (93°)

Stadio: Cino e Lillo Del Duca
Arbitro: Ivan Robilotta

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.