Cittadella-Ascoli 1-0

Serie B
default

Sconfitta di misura dell'Ascoli per 1-0 contro il Cittadella, nella diciottesima giornata della Serie B. Decisivo il gol di Tavernelli al 79° minuto. Padroni di casa che quindi ottengono tre punti preziosi grazie all'unico gol che la partita ha regalato.

Il gol di Camillo Tavernelli nell'ultimo quarto di gara (79° minuto), subentrato dalla panchina, ha permesso al Cittadella di portare a casa un' importante vittoria contro l'Ascoli. Le due squadre hanno alternato fasi di studio ad altre di buona presenza nella metà campo avversaria. Con il trascorrere del tempo, da una parte sembrava che il pareggio alla fine andasse bene a tutte e due, dall'altra però c'era la consapevolezza di poter fare bottino pieno con un singolo episodio. E così è stato grazie al cambio azzeccato da parte di Venturato. Oltre alla rete realizzata Iori e compagni hanno anche colpito un palo con Tsadjout.

Nel corso del match, Luca Maniero per il Cittadella è stato comunque molto impegnato autore di 6 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta dell'Ascoli, da registrare comunque 7 parate di Nicola Leali nel corso di tutto il match.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Cittadella ha effettuato più tiri totali (18-11). L'Ascoli, invece, ha avuto un maggior possesso palla (50%) e battuto più calci d’angolo (7-5).

Perticone (Cittadella) è stato il migliore per numero di passaggi completati (31), superando anche Oliver Kragl, il più preciso nelle fila dell'Ascoli (26). Kragl è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (6 contro 3 del suo avversario).

Ibukun Roberto Ogunseye nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cittadella: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Ascoli è stato Riad Bajic a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Cittadella, il difensore Romano Perticone è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 17 totali). Il centrocampista Dario Saric è stato invece il più efficace nelle fila dell'Ascoli con 10 contrasti vinti (16 effettuati in totale).



Cittadella: L.Maniero, D.Donnarumma, R.Perticone, L.Ghiringhelli, D.Frare, F.Proia, M.Gargiulo, A.Vita, M.Iori (Cap.), F.Tsadjout, I.Ogunseye. All: Roberto Venturato
A disposizione: S.Branca, A.Camigliano, T.Cassandro, K.Cissé, M.Rosafio, N.Pavan, A.Benedetti, E.Kastrati, P.Grillo, C.Tavernelli, C.D'Urso.
Cambi: C.Tavernelli <-> F.Tsadjout (68'), S.Branca <-> M.Gargiulo (68'), N.Pavan <-> M.Iori (88')

Ascoli: N.Leali, D.Quaranta, R.Pucino, R.Brosco (Cap.), O.Kragl, A.Gerbo, M.Eramo, D.Saric, Marcel Büchel, R.Bajic, L.Tupta. All: Andrea Sottil
A disposizione: A.Franzolini, N.Pierini, M.Sarr, L.Bolletta, C.Chiricò, A.Avlonitis, G.Cangiano, S.Pinna, G.Corbo, N.Tofanari, D.Lico, A.Stoian.
Cambi: G.Cangiano <-> R.Bajic (70'), D.Lico <-> M.Eramo (70'), S.Pinna <-> R.Pucino (83'), N.Pierini <-> L.Tupta (83')

Reti: 79' Tavernelli.
Ammonizioni: F.Tsadjout, M.Iori, L.Ghiringhelli

Stadio: Pier Cesare Tombolato
Arbitro: Alberto Santoro

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche