Pescara-Cremonese 0-2

Serie B
pescara-cremonese-2144570

Preziosa vittoria con tanto di clean sheet per la Cremonese. Nel match valevole per la diciottesima giornata della Serie B la squadra di Fabio Pecchia ha sconfitto il Pescara con un secco 2-0. Padroni di casa che speravano di fare decisamente meglio visto che avevano anche il fattore campo dalla propria parte. Decidono la rete di Ciofani e lo sfortunato autogol di Jaroszynski

Un gol nella porta giusta e uno in quella sbagliata. Questo, in estrema sintesi, il riassunto dei momenti salienti della sfida che ha visto opposte Cremonese e Pescara. Il 2-0 finale premia il lavoro della squadra di Fabio Pecchia che ha avuto il merito di non tirare i remi in barca dopo il vantaggio iniziale e di arginare il tentativo di ritorno del Pescara. Gara che si sblocca al 61' con la rete di Daniel Ciofani. La partita cambia ma non in maniera radicale. Il gol ci consente di vedere due squadre che continuano a cercare la porta avversaria per chiudere o riaprire i giochi, a seconda del punto di vista. Cremonese che sfrutta l'aiutino della buona sorte visto che il definitivo 2-0 arriva in virtù dell'autogol di Pawel Jaroszynski al 66'. Brutto stop per il Pescara mentre Bianchetti e compagni, con questa vittoria, fanno un bel passo avanti in classifica
Nel corso del match, Marco Carnesecchi per la Cremonese è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

A conferma del punteggio finale, la Cremonese ha avuto un maggior possesso palla (57%), e ha effettuato più tiri (14-12). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (2-5).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (452-310): si sono distinti Paolo Bartolomei (70), Michele Castagnetti (63) e Luca Ravanelli (52). Per i padroni di casa, Mirko Valdifiori è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Paolo Bartolomei nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per la Cremonese con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Pescara è stato Cristian Galano a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nella Cremonese, il centrocampista Luca Valzania è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 14 totali). Il centrocampista Stephane Omeonga è stato invece il più efficace nelle fila del Pescara con 11 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Pescara: V.Fiorillo (Cap.), P.Jaroszynski, M.Valdifiori, Rodrigo Guth, S.Omeonga, M.Busellato, L.Memushaj, F.Maistro, E.Masciangelo, C.Galano, Damir Ceter. All: Roberto Breda
A disposizione: A.Diambo, V.Blanuta, L.Fernandes, M.Bocic, L.Crecco, C.Capone, José Machín, F.Alastra, M.Nzita, A.Arlotti, D.Vokic, G.Longobardi.
Cambi: D.Vokic <-> C.Galano (58'), L.Crecco <-> E.Masciangelo (64'), L.Fernandes <-> F.Maistro (65'), J.Machín Dicombo <-> M.Busellato (74')

Cremonese: M.Carnesecchi, N.Zortea, E.Valeri, L.Ravanelli, M.Bianchetti (Cap.), L.Valzania, M.Castagnetti, P.Bartolomei, M.Pinato, L.Strizzolo, Z.Celar. All: Fabio Pecchia
A disposizione: E.Alfonso , S.Gustafson, M.Ghisolfi, F.Nardi, D.Ciofani, G.Volpe, S.Girelli, G.Gaetano, L.Bia.
Cambi: D.Ciofani <-> L.Strizzolo (45'), G.Gaetano <-> M.Pinato (56'), F.Nardi <-> Z.Celar (74'), S.Gustafson <-> P.Bartolomei (88')

Reti: 61' Ciofani, 66' Aut. Jaroszynski.
Ammonizioni: G.Gaetano, P.Jaroszynski

Stadio: Adriatico
Arbitro: Federico La Penna

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche