Salernitana-Cosenza 0-0

Serie B
default

Pareggio senza reti tra Salernitana e Cosenza. Finisce 0-0 il match valevole per la ventottesima giornata della Serie B. I padroni di casa hanno cercato con maggiore continuità la via del gol senza però riuscire a capitalizzare. Kupisz e Carretta hanno avuto buone occasioni da rete ma alla fine il tanto atteso gol non è arrivato

Un punto a testa, ma forse, guardando al film della gara, il pareggio finale sta meglio al Cosenza. Nella sfida che vedeva opposta la squadra di Roberto Occhiuzzi alla Salernitana, sono stati infatti i padroni di casa a fare la partita presentandosi più spesso dalle parti di Wladimiro Falcone. Cosenza che ha badato quasi esclusivamente a difendersi e che in rare circostanze ha messo insieme azioni potenzialmente pericolose. La strategia di Occhiuzzi ha pagato: il suo schieramento tattico ha concesso forse qualche conclusione di troppo ma alla fine ha annullato ogni tentativo portato avanti dalla Salernitana che in futuro dovrà solo aggiustare un po' la mira.

Clean sheet per entrambi i portieri: 5 parate per Wladimiro Falcone (Cosenza), mentre Vid Belec (Salernitana) è stato impegnato in 2 interventi. Il Cosenza ha portato a casa un risultato positivo, chiudendo però la partita in 10 uomini per via dell'espulsione di Davide Petrucci per doppia ammonizione al 48°.

Nonostante il pareggio a reti bianche, entrambe le squadre hanno avuto grandi opportunità da rete. Tra le varie occasioni per il Cosenza da sottolineare il palo colpito da Daniele Sciaudone. Nella Salernitana, Tomasz Kupisz ha avuto un'occasione d'oro per segnare.

Norbert Gyömbér (Salernitana) è stato il migliore per numero di passaggi completati (39), superando anche Georgios Antzoulas, il più preciso nelle fila del Cosenza (37). Il giocatore della Salernitana migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (6 contro 2 di Georgios Antzoulas).

Nella Salernitana, l'attaccante Milan Djuric è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (15 sui 24 totali). L'attaccante Ettore Gliozzi è stato invece il più efficace nelle fila del Cosenza con 11 contrasti vinti (19 effettuati in totale).



Salernitana: V.Belec, N.Gyömbér, L.Bogdan, F.Veseli, F.Di Tacchio (Cap.), T.Kupisz, P.Jaroszynski, M.Coulibaly, L.Capezzi, G.Tutino, M.Djuric. All: Fabrizio Castori
A disposizione: T.Casasola, S.Kiyine, M.Adamonis, R.Boultam, André Anderson, E.Cicerelli, C.Gondo, R.Durmisi, S.Sy, V.Mantovani, J.Kristoffersen, A.Schiavone.
Cambi: S.Kiyine <-> L.Capezzi (45'), E.Cicerelli <-> P.Jaroszynski (59'), R.Durmisi <-> M.Coulibaly (83'), C.Gondo <-> G.Tutino (83')

Cosenza: W.Falcone, G.Antzoulas, G.Ingrosso, M.Legittimo (Cap.), L.Crecco, A.Gerbo, D.Sciaudone, D.Petrucci, L.Tremolada, E.Gliozzi, J.Mbakogu. All: Roberto Occhiuzzi
A disposizione: U.Saracco, K.Matosevic, G.Sueva, M.Bahlouli, M.Carretta, M.Trotta, A.Corsi, Ben Kone, I.Sacko, B.Vera, D.Bouah.
Cambi: M.Carretta <-> J.Mbakogu (30'), B.Kone <-> L.Tremolada (51'), A.Corsi <-> A.Gerbo (81')


Ammonizioni: S.Kiyine, A.Gerbo, D.Petrucci, L.Crecco
Espulsioni: Petrucci (48°)

Stadio: Arechi
Arbitro: Manuel Volpi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport