Pescara-Pisa 3-1

Serie B
pescara-pisa-2144699

Il Pescara porta a casa tre punti importanti grazie al successo contro il Pisa nel match valido per la trentunesima giornata della Serie B . Pescara che passa in vantaggio con la rete di Galano, trovando poi altre due reti che fissano il punteggio finale

Vittoria più netta di quanto non dica il risultato finale per il Pescara che non ha sofferto più di tanto nella sfida contro il Pisa. La squadra di Luca D'Angelo è sempre stata sotto nel punteggio e non ha quasi mai dato la sensazione di poter tornare realmente in partita, un piccolo sussulto c'è stato quando al 92° quando hanno accorciato le distanze portandosi sul 2-1. Partenza in quarta degli uomini di Gianluca Grassadonia che prima sbloccano la gara e che poi trovano la rete del doppio vantaggio. Sono passati 90 minuti e la gara pare già indirizzata. Dall'altra parte il Pisa ha provato ad iniziare una rincorsa che fin da subito si è dimostrata molto difficile alla fine i punti non sono arrivati. Le difese di entrambe le squadre hanno comunque concesso qualcosa, magari in futuro torneranno ad essere protagoniste ma sono in tanti a ringraziare le squadre per lo show offerto.

La rete di Cristian Galano negli ultimi cinque minuti del primo tempo (41°), ha portato il Pescara sul risultato di 1-0 alla fine della prima frazione di gioco. Nel secondo tempo il 2-0 porta la firma di José Machín al 90°, il Pisa ha riaperto la partita con la rete di Michele Marconial 92°. Busellato ha chiuso definitivamente i conti segnando il gol della sicurezza al 97° minuto.



Nonostante la sconfitta, il Pisa ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (57%) e ha battuto più calci d'angolo (8-3). Mentre il Pescara ha avuto la meglio nel numero di tiri totali (15-14).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (330-238): si sono distinti Alessandro Quaini (55), Simone Benedetti (52) e Luca Mazzitelli (42). Per i padroni di casa, Edoardo Masciangelo è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Massimiliano Busellato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Pescara: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Pisa è stato Robert Gucher a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Pescara, l'attaccante Odgaard è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). Il centrocampista Davide Marsura è stato invece il più efficace nelle fila del Pisa con 8 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Pescara: V.Fiorillo (Cap.), F.Sörensen, G.Scognamiglio, R.Bellanova, E.Masciangelo, M.Busellato, C.Capone, D.Dessena, F.Maistro, C.Galano, J.Odgaard. All: Gianluca Grassadonia
A disposizione: S.Omeonga, Damir Ceter, A.Riccardi, N.Radaelli, M.Nzita, J.Machín, D.Vokic, F.Alastra, M.Valdifiori, N.Giannetti, M.Volta, L.Fernandes.
Cambi: J.Machín <-> F.Maistro (63'), D.Valencia <-> C.Capone (78'), M.Volta <-> C.Galano (78'), N.Giannetti <-> J.Odgaard (95')

Pisa: S.Gori, A.Beghetto, A.De Vitis, S.Benedetti, F.Belli, A.Quaini, D.Marsura, R.Gucher (Cap.), L.Mazzitelli, S.Palombi, M.Marconi. All: Luca D'Angelo
A disposizione: G.Sibilli, L.Masetti, L.Vido, F.Lisi, A.Caracciolo, S.Birindelli, M.Marin, E.Pisano, L.Loria, S.Perilli, M.Andreano, A.Meroni.
Cambi: A.Caracciolo <-> A.De Vitis (45'), L.Vido <-> S.Palombi (56'), S.Birindelli <-> F.Belli (56'), G.Sibilli <-> A.Quaini (74')

Reti: 41' Galano (Pescara), 90' Machín (Pescara), 92' Marconi (Pisa), 97' Busellato (Pescara).
Ammonizioni: E.Masciangelo, D.Valencia, A.De Vitis, S.Benedetti, G.Sibilli

Stadio: Adriatico
Arbitro: Fabrizio Pasqua

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.