Ascoli-Vicenza 2-1

Serie B
ascoli-vicenza-2144709

Nella sfida valida per la trendaduesima giornata della Serie B, la sfida tra Ascoli e Vicenza finisce 2-1 per Brosco e compagni. A sbloccare la gara ci pensa una rete di Dionisi. Chiude i giochi Sabiri, inutile la rete finale del Vicenza

Non si è completato il tentativo di rimonta del Vicenza che ha solo spaventato l'Ascoli di Sottil che alla fine è riuscita a imporsi con il minimo scarto arginando però gli ultimi attacchi avversari. Cino e Lillo Del Duca è stato il teatro della sfida con Brosco e compagni che hanno prevalso nel punteggio per 2-1 muovendo in maniera importante la propria classifica. Dopo aver sbloccato la partita con il gol di Federico Dionisi, l'Ascoli aveva fatto anche la cosa più difficile ovvero raddoppiare facendo cambiare i piani strategici di recupero del Vicenza. Non gira però tutto alla perfezione per gli uomini di Sottil che al minuto 96 vedono dimezzarsi il proprio vantaggio. I minuti a disposizione per recupere non sono molti e il disperato assalto finale del Vicenza non regala l'ultima gioia agli uomini di Di Carlo. Federico Dionisi e Abdelhamid Sabiri hanno segnato entrambi un gol nella vittoria della propria squadra.

Dopo un primo tempo senza reti, nel secondo tempo l'Ascoli è riuscita a portarsi sul risultato di 2-0 grazie a Federico Dionisi al 60° e Abdelhamid Sabiri al 82°. Il Vicenza ha segnato il gol della bandiera al 96° minuto con Gabriele Gori, ma non è riuscito a evitare la sconfitta.

Nei 2 gol dell'Ascoli risolutivi gli assist forniti da Oliver Kragl e Sabiri.

A conferma del risultato finale, l'Ascoli ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (51%), e ha battuto più calci d'angolo (3-7). In parità il numero dei tiri totali (13) e di quelli nello specchio della porta (4).

Marcel Büchel (Ascoli) e Simone Pontisso per il Vicenza sono stati i migliori delle rispettive squadre nel numero di passaggi completati (32 a testa). Pontisso però ha avuto la meglio nel numero di passaggi utili effettuati nella trequarti avversaria (9 contro 7 del suo avversario).

Abdelhamid Sabiri è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ascoli: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Vicenza è stato Lamin Jallow a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Ascoli, il centrocampista Sabiri è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 22 totali). Il difensore Daniel Cappelletti è stato invece il più efficace nelle fila del Vicenza con 8 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Ascoli: N.Leali, R.Brosco (Cap.), A.Avlonitis, R.Pucino, O.Kragl, F.Caligara, A.Sabiri, M.Eramo, Marcel Büchel, F.Dionisi, S.Bidaoui. All: Andrea Sottil
A disposizione: N.Mosti, T.D'Orazio, S.Simeri, A.Danzi, R.Bajic, V.Parigini, D.Saric, G.Cangiano, F.Cacciatore, S.Pinna, D.Quaranta, M.Sarr.
Cambi: D.Saric <-> F.Caligara (45'), V.Parigini <-> M.Büchel (77'), A.Danzi <-> S.Bidaoui (77')

Vicenza: M.Grandi, E.Padella, P.Beruatto, D.Cappelletti, N.Valentini, S.Giacomelli (Cap.), A.Cinelli, S.Pontisso, D.Agazzi, S.Longo, L.Jallow. All: Domenico Di Carlo
A disposizione: P.Perina, J.Da Riva, M.Ierardi, N.Pasini, A.Nalini, N.Dalmonte, L.Barlocco, L.Zonta, G.Gori, L.Rigoni, T.Mancini, M.Bruscagin.
Cambi: A.Nalini <-> S.Longo (50'), T.Mancini <-> A.Cinelli (63'), J.Da Riva <-> S.Giacomelli (73'), G.Gori <-> P.Beruatto (73')

Reti: 60' Dionisi (Ascoli), 82' Sabiri (Ascoli), 96' Gori (Vicenza).
Ammonizioni: F.Caligara, M.Büchel, V.Parigini, R.Pucino, L.Jallow, L.Zonta, N.Valentini, S.Pontisso

Stadio: Cino e Lillo Del Duca
Arbitro: Luca Massimi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.