Pisa-Venezia 2-2

Serie B
default

Prezioso pareggio del Venezia nel match valevole per la trentaseiesima giornata della Serie B. Finisce 2-2 la sfida contro il Pisa che non sfrutta al meglio un doppio vantaggio. Le reti di Maleh e di Forte su rigore nei minuti di recupero hanno permesso infatti al Venezia di evitare la sconfitta riuscendo a portare a casa un buon punto

Un punto guadagnato. Di solito si definisce così il bottino di chi è riuscito a impattare dopo aver visto l'avversario scappare nel punteggio. A vederla dalla parte opposta invece si potrebbe dire due punti buttati. Dopo aver visto la gara prendere una brutta piega causa svantaggio di due gol, il Venezia è riuscito ad arrivare al pareggio 2-2 contro il Pisa. Qualche errore di troppo da parte della difese ma la sfida è stata viva ed emozionante, con l'inerzia del match che è passata più volte da una parte all'altra. Alla fine ha deciso la rete di Francesco Forte che ha segnato il gol del pareggio nei minuti di recupero (al minuto 92). Il Pisa ha chiuso la partita in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Robert Gucher al94° per rosso diretto.

Il Pisa ha chiuso il primo tempo in vantaggio, grazie a Michele Marconi al 37° e Davide Marsura al 42°. Nel secondo tempo, il Venezia è riuscito inizialmente a dimezzare lo svantaggio al 77° minuto con Youssef Maleh, che ha aperto la strada per la rete del pareggio di Forte.



Nonostante il pareggio, il Venezia ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%) e sul numero di calci d’angolo (7-3). Mentre il Pisa ha avuto la meglio nel numero di tiri totali (21-16).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (327-223): si sono distinti Luca Fiordilino (56) e Pietro Ceccaroni (42). Per i padroni di casa, Luca Mazzitelli è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi completati.

Michele Marconi è stato il giocatore che ha tirato di più per il Pisa: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Venezia è stato Francesco Forte a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Pisa, l'attaccante Marconi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Venezia, si è distinto l'attaccante Sebastiano Esposito che, con 11 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%).



Pisa: S.Gori, A.Caracciolo, F.Lisi, S.Birindelli, A.Meroni, L.Mazzitelli, R.Gucher (Cap.), L.Vido, M.Marin, D.Marsura, M.Marconi. All: Luca D'Angelo
A disposizione: S.Palombi, S.Perilli, L.Loria, L.Masetti, G.Sibilli, G.Mastinu, A.Quaini, F.Belli, A.Beghetto, A.De Vitis, E.Pisano, N.Siega.
Cambi: A.De Vitis <-> A.Caracciolo (15'), G.Sibilli <-> L.Vido (41'), N.Siega <-> D.Marsura (81'), F.Belli <-> F.Lisi (81')

Venezia: N.Mäenpää, P.Ceccaroni, G.Ferrarini, M.Modolo (Cap.), G.Ricci, J.Dezi, L.Fiordilino, D.Crnigoj, F.Forte, S.Esposito, D.Johnsen. All: Paolo Zanetti
A disposizione: C.Molinaro, A.Taugourdeau, F.Di Mariano, P.Mazzocchi, B.Bjarkason, G.Felicioli, M.Svoboda, D.Rossi, A.Pomini, R.Bocalon, M.Cremonesi, Y.Maleh.
Cambi: G.Felicioli <-> G.Ricci (45'), F.Di Mariano <-> J.Dezi (58'), M.Cremonesi <-> M.Modolo (58'), Y.Maleh <-> D.Crnigoj (66')

Reti: 37' (R) Marconi (Pisa), 42' Marsura (Pisa), 77' Maleh (Venezia), 92' (R) Forte (Venezia).
Ammonizioni: A.Caracciolo, A.De Vitis, G.Sibilli, L.Mazzitelli, A.Meroni, D.Crnigoj, G.Ferrarini
Espulsioni: Gucher (94°), Gucher (94°)

Stadio: Arena Garibaldi Romeo Anconetani
Arbitro: Daniel Amabile

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport