Ternana-Brescia 0-2

Serie B

Ottimo successo in trasferta del Brescia sulla Ternana nel match della prima giornata della Serie B. Il 2-0 finale dei ragazzi di Filippo Inzaghi è arrivato grazie alla doppietta di Bajic

Giornata senza punti per la Ternana che ha chiuso con una sconfitta la propria sfida contro il Brescia. La squadra di Lucarelli, dopo essere andata sotto nel punteggio, non ha avuto la giusta reazione per riequilibrare le cose e così il Brescia ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che permettono agli uomini di Inzaghi di fare passi avanti in classifica. Lo 0-0 resiste fino al 29' quando arriva la rete di Riad Bajic. Brescia che ha così provato a iniziare a pensare a come portare fino al 90° la situazione favorevole. C'è in primis il tentativo di smorzare ogni attacco avversario senza però disdegnare la volontà di trovare al più presto il gol del doppio vantaggio che lascerebbe poco spazio per rimontare alla Ternana. Puntuale arriva al 39' il gol di Riad Bajic che chiude ogni discorso.
Nonostante non sia riuscita a segnare la Ternana ha creato pericoli alla porta di Jesse Joronen molto impegnato, autore di 7 parate.

Nonostante la sconfitta, la Ternana ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (15-10), e ha battuto più calci d'angolo (5-2).

Tom van de Looi (Brescia) è stato il migliore per numero di passaggi completati (53), superando anche Mattia Proietti, il più preciso nelle fila della Ternana (45). Il giocatore del Brescia migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (18 contro 16 di Mattia Proietti).

Matteo Tramoni nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Brescia: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per la Ternana è stato Cesar Falletti a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Brescia, l'attaccante Mehdi Léris pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9 ma si contano anche 10 duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila della Ternana, si è distinto il difensore Matija Boben che, con 10 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%).



Ternana: A.Iannarilli, M.Boben, I.Kontek, M.Defendi (Cap.), A.Salzano, C.Falletti, D.Agazzi, M.Proietti, D.Peralta, F.Furlan, A.Donnarumma. All: Cristiano Lucarelli
A disposizione: A.Celli, F.Paghera, M.Russo, C.Capone, T.Vitali, A.Palumbo, S.Mazzocchi, F.Sörensen, L.Ghiringhelli, S.Pettinari, G.Nesta, A.Casadei.
Cambi: A.Palumbo <-> F.Furlan (57'), S.Pettinari <-> D.Peralta (57'), L.Ghiringhelli <-> M.Defendi (63'), S.Mazzocchi <-> M.Proietti (77')

Brescia: J.Joronen, M.Mangraviti, M.Pajac, A.Mateju, A.Cistana (Cap.), T.van de Looi, M.Bertagnoli, F.Jagiello, M.Léris, M.Tramoni, R.Bajic. All: Filippo Inzaghi
A disposizione: S.Moreo , N.Spalek, G.Olzer, D.Bisoli, A.Papetti, M.Capoferri, J.Chancellor, L.Andreoli, R.Palacio, O.Linnér, E.Ndoj.
Cambi: D.Bisoli <-> M.Léris (68'), J.Chancellor <-> M.Tramoni (72'), S.Moreo <-> F.Jagiello (73'), E.Ndoj <-> M.Bertagnoli (81')

Reti: 29' (R) Bajic, 39' Bajic.
Ammonizioni: M.Mangraviti, J.Joronen, M.Léris, A.Cistana

Stadio: Libero Liberati
Arbitro: Gianpiero Miele

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche