Reggina-SPAL 2-1

Serie B

Successo interno per il Reggina che ha battuto la SPAL nella gara valida per la quarta giornata della Serie B. La rete di Montalto al 68' ha permesso alla squadra guidata da Alfredo Aglietti di vincere per 2-1, dopo che gli ospiti erano riusciti momentaneamente a trovare il punto del pareggio

Il Reggina è riuscito ad ottenere un prezioso quanto sofferto successo. Gli uomini di Aglietti si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, non si sono mai trovati sotto nel punteggio. Dopo 16 minuti di gioco l'equilibrio iniziale viene rotto dalla rete realizzata da Hetemaj. La SPAL, con una disposizione tattica volta ad ottenere il giusto mix tra fase offensiva e fase di contenimento, è già con le spalle al muro ed è necessaria una pronta reazione facendo però attenzione a non concedere un raddoppio che renderebbe davvero complicato un eventuale recupero. Il pareggio diventa realtà al 36'. Entrambe le squadre sono punto e a capo. Si deve pensare nuovamente a come far girare il match dalla propria parte. Il sigillo sulla vittoria del Reggina lo mette Montalto che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1.

Il Reggina è riuscito a portarsi in vantaggio con Perparim Hetemaj al 16°, la SPAL ha risposto al 36° con la rete di Salvatore Esposito, portando il risultato sull'1-1 alla fine del primo tempo. Il gol nel secondo tempo di Montalto (al 68°), ha chiuso i conti e portato i tre punti alla sua squadra.

Oltre alle reti subite, il portiere della SPAL (Demba Thiam) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

Nonostante il risultato, match tutto sommato in equilibrio. La SPAL ha avuto un maggior possesso palla (51%), mentre il Reggina ha prevalso per numero di tiri totali (16-11) e ha battuto più calci d'angolo (9-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (257-243): si sono distinti Federico Viviani (43) e Francesco Vicari (29). Per i padroni di casa, Dimitrios Stavropoulos è stato il giocatore più preciso con 28 passaggi completati.

Rigoberto Rivas nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Reggina: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per la SPAL è stato Marco Mancosu a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Reggina, il difensore Gianluca Di Chiara è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Per la stessa statistica, nelle fila della SPAL, si è distinto il difensore Alessandro Tripaldelli con 8 contrasti vinti.



Reggina: A.Micai, D.Stavropoulos, I.Lakicevic, T.Cionek, G.Di Chiara, F.Ricci, P.Hetemaj, N.Bellomo, L.Crisetig (Cap.), R.Rivas, A.Galabinov. All: Alfredo Aglietti
A disposizione: D.Liotti, G.Loiacono, G.Denis, V.Regini, A.Cortinovis, L.Gavioli, S.Turati, B.Amione, N.Bianchi, A.Montalto, K.Laribi, M.Tumminello.
Cambi: A.Montalto <-> A.Galabinov (63'), A.Cortinovis <-> F.Ricci (63'), K.Laribi <-> R.Rivas (81'), N.Bianchi <-> P.Hetemaj (82')

SPAL: D.Thiam, F.Vicari (Cap.), A.Tripaldelli, E.Capradossi, Salvatore Esposito, M.Mancosu, R.Spaltro, G.Crociata, F.Viviani, L.Colombo, E.Latte Lath. All: Josep Clotet Ruiz
A disposizione: R.Celia, F.Melchiorri, L.D'Orazio, A.Seculin, D.Seck, L.Coccolo, D.Heidenreich, L.Mora, J.Da Riva, P.Peda, M.Ellertsson, K.Piscopo.
Cambi: J.Da Riva <-> S.Esposito (55'), D.Seck <-> E.Latte Lath (63'), P.Peda <-> R.Spaltro (63'), R.Celia <-> A.Tripaldelli (82')

Reti: 16' Hetemaj (Reggina), 36' (R) Salvatore Esposito (SPAL), 68' Montalto (Reggina).
Ammonizioni: E.Capradossi, F.Viviani, F.Vicari, G.Crociata

Stadio: Oreste Granillo
Arbitro: Niccolò Baroni

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche