Ascoli-Brescia 2-3

Serie B

Emozionante 3-2 tra Brescia e Ascoli nel match della sesta giornata della Serie B. E’ la squadra di Filippo Inzaghi a portare a casa risultato e punti in palio. L’equilibrio viene rotto definitivamente dalla rete di Pajac al minuto 73 che permette così al Brescia di avanzare in classifica grazie a un ottimo successo esterno

Prova di forza notevole quella offerta dal Brescia che ha portato a casa tre punti di puro carattere. La squadra di Inzaghi è riuscita infatti a ribaltare un match che a un certo punto avrebbe fatto pensare a una sconfitta. Tirando le somme di fine partita possiamo dire che l'Ascoli non è riuscita a contenere prepotente ritorno in partita del Brescia che ha completato una splendida rimonta. Nella prima parte di gara però c'era stata una netta predominanza, almeno sotto porta, dei ragazzi di Sottil. La situazione di doppio vantaggio aveva chiaramente indirizzato un match che però aveva ancora molto da raccontare. Al 44' arrivava la rete che riapriva ogni discorso. Sulle ali dell'entusiasmo, il Brescia ha alzato ulteriormente la pressione offensiva, sfruttando al meglio il periodo di sbandamento tattico degli avversari e trovando la rete del pareggio. A quel punto il cronometro diceva che restava ancora tempo per provare a fare bottino pieno. Rimonta completata al 73' con il punto della vittoria firmato da Marko Pajac.

Dopo che l'Ascoli è riuscita a passare in vantaggio grazie al gol di Federico Dionisi al 17° e Gian Filippo Felicioli al 23°, il Brescia ha dimezzato lo svantaggio con Andrea Cistana al 44°. Il pareggio che ha fissato il risultato sul 2-2 è arrivato grazie alla rete di Jhon Chancellor al 60° minuto, prima del gol vittoria finale.

Oltre alle reti subite, il portiere dell'Ascoli (Nicola Leali) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

Nonostante il risultato, match tutto sommato in equilibrio. L'Ascoli ha avuto un maggior possesso palla (51%), mentre il Brescia ha prevalso per numero di tiri totali (22-19) e ha battuto più calci d'angolo (10-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (357-328): si sono distinti Eric Botteghin (61), Danilo Quaranta (60) e Marcel Büchel (53). Per gli ospiti, Cistana è stato il giocatore più preciso con 51 passaggi riusciti.

Jhon Chancellor è stato il giocatore che ha tirato di più per il Brescia: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Ascoli è stato Federico Dionisi a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Brescia, l'attaccante Mehdi Léris è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 19 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). Il difensore Felicioli è stato invece il più efficace nelle fila dell'Ascoli con 5 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (8).



Ascoli: N.Leali, G.Felicioli, E.Botteghin, D.Quaranta, F.Baschirotto, D.Fabbrini, M.Büchel, M.Collocolo, F.Caligara, S.Bidaoui, F.Dionisi (Cap.). All: Andrea Sottil
A disposizione: E.Guarna, M.Castorani, A.Tavcar, F.Maistro, M.Eramo, Atanas Iliev, L.Spendlhofer, A.Salvi, A.De Paoli, E.Petrelli, T.D'Orazio, C.Donis.
Cambi: F.Maistro <-> D.Fabbrini (65'), M.Eramo <-> M.Collocolo (66'), T.D'Orazio <-> G.Felicioli (66'), A.Iliev <-> F.Caligara (75')

Brescia: J.Joronen, A.Cistana (Cap.), M.Pajac, A.Mateju, J.Chancellor, M.Bertagnoli, T.van de Looi, F.Jagiello, M.Léris, M.Tramoni, R.Bajic. All: Filippo Inzaghi
A disposizione: M.Mangraviti , F.Aye, S.Moreo, A.Papetti, J.Labojko, O.Linnér, S.Perilli, M.Huard, M.Cavion, D.Bisoli, R.Palacio, F.Karacic.
Cambi: R.Palacio <-> A.Mateju (45'), S.Moreo <-> R.Bajic (58'), D.Bisoli <-> F.Jagiello (58'), M.Cavion <-> M.Léris (68')

Reti: 17' Dionisi (Ascoli), 23' Felicioli (Ascoli), 44' Cistana (Brescia), 60' Chancellor (Brescia), 73' (R) Pajac (Brescia).
Ammonizioni: A.Mateju, E.Botteghin, A.De Paoli

Stadio: Cino e Lillo Del Duca
Arbitro: Luca Massimi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche