Crotone-Ascoli 2-2

Serie B

Per come si erano messe le cose, l'Ascoli ha portato a casa un prezioso pareggio contro il Crotone. Nel match della settima giornata della Serie B, il Crotone va avanti di due reti ma c'è da registrare il perentorio ritorno degli avversari che trovano nei minuti di recupero la rete di Bidaoui che fissa il punteggio finale sul 2-2

Un punto guadagnato. Di solito si definisce così il bottino di chi è riuscito a impattare dopo aver visto l'avversario scappare nel punteggio. A vederla dalla parte opposta invece si potrebbe dire due punti buttati. Dopo aver visto la gara prendere una brutta piega causa svantaggio di due gol, l'Ascoli è riuscita a strappare un 2-2 contro il Crotone. Abbiamo assistito ad un match giocato a viso aperto, con l'inerzia del match che è passata più volte da una parte all'altra. Alla fine ha deciso la rete di Soufiane Bidaoui che ha segnato il gol del pareggio nei minuti di recupero (94°). Il Crotone ha portato a casa un risultato positivo nonostante l’inferiorità numerica per l'espulsione di Simone Canestrelli al minuto 54 per rosso diretto.

Il Crotone è riuscita a passare in vantaggio già nei primi 10 minuti, grazie ad un gol realizzato al minuto 8 da Simone Canestrelli. Il secondo gol dello stesso Simone Canestrelli realizzato al minuto 20 ha permesso al Crotone di raddoppiare, portando il risultato sul 2-0. L'Ascoli ha dimezzato lo svantaggio portando il risultato sul 2-1 con Federico Dionisi al 26° minuto. Il gol di Bidaoui nel secondo tempo ha portato il risultato finale sul 2-2.



Nonostante il pareggio, l'Ascoli ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (63%), ha effettuato più tiri (15-9), e ha battuto più calci d'angolo (11-5) del Crotone.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (372-187): si sono distinti Danilo Quaranta (54), Eric Botteghin (46) e Federico Baschirotto (41). Per i padroni di casa, Ionut Nedelcearu è stato il giocatore più preciso con 25 passaggi riusciti.

Simone Canestrelli è stato il giocatore che ha tirato di più per il Crotone: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per l'Ascoli è stato Soufiane Bidaoui a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, tutte nello specchio della porta.
Nel Crotone, il centrocampista Pasquale Giannotti è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 16 totali). Il centrocampista Diego Fabbrini è stato invece il più efficace nelle fila dell'Ascoli con 8 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (10).



Crotone: N.Contini, I.Nedelcearu, N.Paz, S.Canestrelli, S.Molina, P.Giannotti, N.Estévez, M.Vulic, G.Borello, S.Mulattieri, A.Benali (Cap.). All: Francesco Modesto
A disposizione: M.Festa, T.Schirò, G.Cuomo, V.Mogos, B.Oddei, Musa Juwara, G.Saro, D.Mondonico, G.Donsah, M.Maric, A.Kargbo, S.Visentin.
Cambi: G.Cuomo <-> N.Paz (27'), V.Mogos <-> A.Benali (56'), G.Donsah <-> G.Borello (73'), A.Kargbo <-> S.Mulattieri (73')

Ascoli: N.Leali, T.D'Orazio, E.Botteghin, F.Baschirotto, D.Quaranta, D.Saric, D.Fabbrini, M.Eramo, M.Collocolo, S.Bidaoui, F.Dionisi (Cap.). All: Andrea Sottil
A disposizione: G.Felicioli, E.Petrelli, A.Salvi, M.Castorani, Atanas Iliev, C.Donis, A.De Paoli, F.Caligara, F.Maistro, E.Guarna, A.Tavcar, L.Spendlhofer.
Cambi: F.Caligara <-> M.Collocolo (45'), G.Felicioli <-> T.D'Orazio (45'), A.Iliev <-> M.Eramo (63'), A.De Paoli <-> F.Dionisi (69')

Reti: 8' Canestrelli (Crotone), 20' Canestrelli (Crotone), 26' Dionisi (Ascoli), 94' Bidaoui (Ascoli).
Ammonizioni: I.Nedelcearu, G.Borello, S.Canestrelli, T.D'Orazio, M.Eramo, D.Fabbrini, D.Saric
Espulsioni: Canestrelli (54°), Canestrelli (54°)

Stadio: Ezio Scida
Arbitro: Antonio Di Martino

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche