Anche Obi Mikel in Cina: il Chelsea lo saluta così

Calciomercato

Sull'esempio del compagno Oscar, anche il nigeriano cede alle sirene cinesi: in scadenza di contratto con i Blues, ha accettato l'offerta del Tianjin TEDA e percepirà 140 mila sterline a settimana

La Super League cinese continua ad arricchire il proprio parco giocatori e, battendo in volata la concorrenza di Valencia e Marsiglia, si assicura John Obi Mikel. È stato lo stesso giocatore, tramite un post sul proprio profilo Twitter, a informare e allo stesso tempo ringraziare tutti i tifosi del Chelsea per il loro sostegno nel corso dei 10 anni che il giocatore nigeriano ha avuto la fortuna di trascorrere a Stamford Bridge.

Mikel, in scadenza di contratto il prossimo giugno, si è trasferito a titolo gratuito al Tianjin TEDA e percepirà ben 140 mila sterline a settimana, uno stipendio nettamente superiore rispetto alle 85 mila sterline settimanali che guadagnava a Londra. Dopo 374 presenze, 6 gol e un totale di 11 trofei, il nigeriano lascia la capitale inglese. Raggiungerà il suo ex compagno di squadra Oscar, anche lui partito alla volta dell'Estremo oriente qualche giorno fa.

Nonostante le 0 presenze totalizzate quest'anno, Obi Mikel è sempre stato un giocatore di vitale importanza per gli allenatori che negli anni si sono susseguiti sulla panchina di Stamford Bridge. E il club, per salutarlo col sorriso, ha voluto ricordarlo pubblicando su Twitter un divertente video in cui finalizzava un'azione di squadra... a tavola!

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.