Calciomercato, Fiorentina: sondaggio per Paloschi

Calciomercato
alberto_paloschi_atalanta_getty

Si attende di capire se l'interesse nato in queste ore diventerà una vera e propria trattativa con l’Atalanta; la società bergamasca - che nei giorni scorsi ha parlato anche con Sampdoria e Sassuolo - non dovrebbe però accettare la formula del prestito

Due giorni alla fine del calciomercato, ultime ore di riflessioni, di idee e di trattative che impegnano le varie società della Serie A. Giorni di movimenti anche per la Fiorentina: mentre la squadra allenata da Paulo Sousa pareggia per 3-3 in casa contro il Genoa, la società continua a cercare le giuste pedine per rinforzare la formazione viola. L'ultimo nome per quanto riguarda il reparto offensivo è quello di Alberto Paloschi; un profilo nuovo entrato un po' a sorpresa in orbita Fiorentina, con il club toscano che nelle ultime ore ha fatto un sondaggio per valutare l'eventuale possibilità di strappare il calciatore all’Atalanta. Un'idea e poco più, almeno per il momento: si attende di capire se nelle prossime ore le due società torneranno a parlarsi alla ricerca dell'accordo che permetta all'attaccante classe 1990 di cambiare maglia.

Altra trattativa-lampo dopo quella per Saponara? -
C'è dunque la possibilità che il club viola metta in piedi un'altra trattativa lampo dopo quella che nelle scorse ore ha portato a Firenze Riccardo Saponara dall’Empoli. L'arrivo della fantasista classe 1991 è già ufficiale, il giocatore ha già assistito al pareggio dei suoi nuovi compagni dalle tribune del Franchi; ora diventa attuale il nome di un altro giovane a cui la Fiorentina si sta interessando. La volontà della società viola sarebbe quella di provare a prendere il calciatore con la formula del prestito biennale con diritto di riscatto; al momento, però, pare che la formula non soddisfi la famiglia Percassi. Presto il direttore sportivo viola Pantaleo Corvino parlerà anche con Paolo Sousa per capire se l'allenatore sia d’accordo su un eventuale arrivo dell’attaccante. Se poi dovesse arrivare il 'sì' allora la Fiorentina potrebbe intavolare una vera e propria trattativa, che seguirebbe così alla richiesta di informazioni delle scorse ore.

Anche la Samp sul calciatore - Nelle scorse settimane anche la Sampdoria aveva messo gli occhi sull'attaccante per sostituire numericamente Ante Budimir; al momento però il club blucerchiato non ha ancora trovato l’accordo con i bergamaschi. Poi anche il Sassuolo aveva pensato a Paloschi in caso di partenza di Defrel (anche se in questo caso l'ostacolo maggiore era l'ingaggio del calciatore, superiore al tetto fissato dal club neroverde); ora la Fiorentina potrebbe pensare di inserirsi per provare a superare la concorrenza e aggiudicarsi così il giocatore. Difficile pensare che l'operazione si possa chiudere alle condizioni della Fiorentina, con ogni probabilità - se si decidesse di andare avanti - le parti dovranno discutere della formula del trasferimento per cercare così di accontentare tutti gli interessati. Ultime ore che potrebbero regalare ancora un attaccante Paulo Sousa, i viola riflettono sulle prossime mosse.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche