Premier League su Pinamonti, ma l'Inter propone il rinnovo

Calciomercato

Valerio Spinella

pinamonti_inter_getty

L'attaccante classe '99 è nel mirino di diversi club inglesi, tra cui Manchester Utd e Arsenal. Il suo contratto in nerazzurro è in scadenza ma il club vorrebbe prolungarlo proponendogli un quinquennale

Il suo procuratore è tornato dall'Inghilterra, dove tutti sono impazziti per un giovanissimo italiano dell'Inter. L'oggetto del desiderio delle squadre di Premier League è Andrea Pinamonti, attaccante nerazzurro di cui i più attenti ricorderanno il battesimo europeo, arrivato lo scorso 8 dicembre a San Siro. I nerazzurri, da poco passati alla gestione Pioli, affrontavano lo Sparta Praga nell'ultima partita del girone, senza poter ambire al passaggio del turno. L'allenatore decise così di schierare dal 1' Miangue (ora al Cagliari) e il giovanissimo Andrea. Un assist per Eder e la standing ovation del Meazza: 81 minuti che il ragazzo difficilmente dimenticherà.

Pinamonti, che diventerà maggiorenne il 19 maggio, ha un contratto in scadenza. L'Inter vorrebbe prolungarglielo ma nel frattempo cresce l'interesse delle grandi di Premier League: Manchester United, Chelsea, Tottenham e Arsenal. In Inghilterra sono tutti impazziti per lui, considerato il '99 più interessante in Europa, secondo solo a Donnarumma.

L'Inter attende che il ragazzo compia 18 anni per potergli proporre un contratto quinquennale (il massimo per i minorenni è un triennale). Il club non vorrebbe privarsi del giocatore, anche perché con il fair play finanziario farà comodo ai nerazzurri avere in rosa un prodotto del vivaio di buon livello. Il ragazzo ci sta pensando, ma la tentazione di seguire la tratta percorsa da Darmian e Ranocchia (assistiti dallo stesso agente di Pinamonti), è sicuramente un'ipotesi che non potrà non essere presa in considerazione dal giocatore. 
Il richiamo della Premier League è forte: squadre come Manchester United e Arsenal sono intenzionate ad andare fino in fondo, ma anche il Barça si è fatto avanti. I tifosi nerazzurri però non devono disperare: l'Inter ha un progetto serio che comprende anche il proposito di investire nei migliori giovani, e al momento è nei primi 5 club d’Europa per potenza economica. 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche