Calciomercato Milan, Rodriguez: "Sono in un grande club"

Calciomercato

Il terzino classe 1992 ha sostenuto le visite mediche con il club rossonero: 15 milioni di euro più tre di bonus, queste le cifre dell’affare con il Wolfsburg. Lo svizzero: "Sono in un grande club"

L'arrivo in Italia nella giornata di martedì, adesso le visite mediche, poi – a test medici ultimati – l’annuncio ufficiale del suo trasferimento al Milan: Ricardo Rodriguez corre veloce verso il rossonero, colori che ormai per lui rappresentano il futuro. Primi approcci con il mondo Milan, poi la cena di benvenuto con il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, adesso i test medici di rito. Il terzino svizzero classe 1992, infatti, ha sostenuto questa mattina alla clinica 'La Madonnina' le visite mediche con il club rossonero. Queste le prime parole di Ricardo Rodriguez all'uscita della struttura: "Conosco il Milan da molto tempo, quando ero piccolo guardavo sempre le partite dei rossoneri: si tratta di un grande club e vogliamo tornare in alto. Non avevo un idolo preciso, ma guardavo sempre il Milan e le sue partite perché era una grande squadra", ha affermato il terzino svizzero.

Le cifre dell’operazione

Operazione impostata da tempo e chiusa definitivamente nella giornata di lunedì dopo un blitz dell’amministratore delegato rossonero Marco Fassone in Germania: sì definitivo del Wolfsburg arrivato per 15 milioni di euro più tre di bonus, queste le cifre dell’affare. "Sono felice di essere qui, ma non ho ancora parlato con Montella. Forza Milan!", le prime parole di Ricardo Rodriguez al momento del suo arrivo all’aeroporto di Malpensa. Calciatore che si legherà al club rossonero per le prossime quattro stagioni. Dopo Musacchio e Kessié, dunque, il Milan si prepara ad annunciare ufficialmente anche Ricardo Rodriguez: sarà lui il terzo rinforzo per Vincenzo Montella in vista della prossima stagione.

Da Biglia a Conti fino all’attaccante: le mosse rossonere

Musacchio, Kessié, adesso Ricardo Rodriguez: il mercato del Milan, però, non si ferma. Il club rossonero, infatti, lavora già per regalare a Montella altri rinforzi: il più vicino al momento è Lucas Biglia della Lazio, centrocampista argentino classe 1986. Vicino l'accordo per una cifra tra i 22 e i 25 milioni di euro bonus compresi, intesa già trovata con il giocatore: contratto di tre anni con opzione sul quarto e ingaggio da 3,5 milioni netti a stagione più alcuni bonus legati al raggiungimento di obiettivi personali e di squadra. Giovedì, inoltre, il club rossonero incontrerà l’agente di Conti, terzino dell’Atalanta, per provare a chiudere l’operazione, evitando così l’inserimento dell’Inter sul calciatore. Capitolo attaccante: Morata più lontano, previsti nuovi contatti con il Torino per Belotti, piace Diego Costa che però al momento sembra preferire la destinazione Atletico Madrid. Senza dimenticare Aubameyang: il Borussia Dortmund chiede 70 milioni di euro per i cartellino, mentre il calciatore 12 milioni di euro d’ingaggio a stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche