Calciomercato, Marotta: "Dani Alves rescinde, Alex Sandro resta"

Calciomercato

L'ad bianconero conferma la partenza di Dani Alves: "C'è amarezza per quanto ha detto, ma non c'è stata alcuna rottura. Faremo una risoluzione consensuale". Sul mercato in uscita: "Non teniamo nessuno controvoglia, e per ora nessuno vuole partire"

TUTTE LE TRATTATIVE DEL GIORNO LIVE

La Juventus saluta Dani Alves attraverso le parole dell'ad bianconero Beppe Marotta: "Sicuramente c'è amarezza per quanto ha detto, ma confermo che non c'è stata nessuna rottura, la motivazione è fondamentale per un calciatore. Il giocatore ha realizzato di voler provare un'esperienza alternativa, faremo una risoluzione consensuale e auguriamo a lui ogni fortuna".

Alex Sandro non si muove

Chi non lascia Torino è Alex Sandro, nel mirino del Chelsea: "Un'offerta consistente ci è arrivata. Non abbiamo intenzione di cedere nessuno, ma se un giocatore decide di andare via come si è verificato con noi negli anni passati, alla fine deve andare via perché tenere un giocatore controvoglia non è utile per nessuno. Ma al momento non ci sono situazioni del genere, abbiamo la speranza che nessuno vada via".

Kean come Donnarumma

Anche se riguarda il Milan e non la sua Juventus, Marotta non può non commentare la delicata situazione che coinvolge il portiere rossonero: "Se ci sono questi regolamenti bisogna prenderli in considerazione e agire di conseguenza. Prendiamo atto di quanto è accaduto, al momento questo posso dire".

Un caso analogo rischia di essere quello di Moise Kean: "Le norme attuali sono penalizzanti per i club che vogliono creare attraverso i vivai un patrimonio per il domani. Siamo nella fase conclusiva della trattativa con la famiglia e l'agente, sono ottimista perché tutto si possa concludere al meglio".

No comment sugli obiettivi

L'ad non si sbilancia, invece, su Douglas Costa e Matuidi: "Il mercato non è ancora entrato nel vivo, saremo più concreti nelle prossime settimane. Oggi abbiamo un gruppo di 25 giocatori che hanno vinto e che vanno confermati".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche