Calciomercato Roma, Foyth: "L'offerta c'è, sarebbe bello andarci"

Calciomercato

Il difensore argentino ammette dell'interesse dei giallorossi sul Corriere della Sera: "La Roma è una delle squadre più importanti del mondo e a qualunque calciatore piacerebbe giocare lì. Sarebbe bellissimo andarci!"

Non solo cessioni, da Salah a Manolas, la Roma cerca il rinforzo giusto in difesa. Nei giorni scorsi è stata presentata un'offerta da 6.5 milioni per Juan Foyth, centrale dell'Estudiantes classe '98 (per lui 4 presenze in Serie A argentina). Ed è lo stesso giocatore a confermarlo: "Tutto vero!". Intervistato dal Corriere della Sera, Foyth ha ammesso di come gli piacerebbe giocare all'Olimpico coi giallorossi: "Sarebbe bellissimo!". Queste le sue parole. 

"L'offerta c'è, mi piacerebbe giocare all'Olimpico"

Parla Foyth: "Ho letto la notizia sui social network, così ho chiesto informazioni ai miei agenti. Loro mi hanno confermato che la notizia dell’offerta da parte della Roma è vera". E ancora: "La Roma è una delle squadre più importanti del mondo e a qualunque calciatore piacerebbe giocare lì. Sarebbe bellissimo! Ora sono concentrato sugli impegni con l’Estudiantes, al termine del torneo vedremo come evolverà la situazione. Prendere il posto di Manolas? E’ un grande difensore che fa sentire la sua presenza. Come ho già detto, in questo momento non sono concentrato sul mercato: se la trattativa si concretizzerà, sono pronto a dare il  meglio".

"La Roma ha il potenziale per vincere"

Continua Foyth: "La Roma è davvero una grande squadra e ha il potenziale per vincere. Inoltre è abituata a lottare sempre per le prime posizioni del campionato. L’addio di Totti? E’ un idolo per la Roma, poi rappresenta al meglio l’immagine della squadra. L’amore che ha dimostrato per la maglia giallorossa è incredibile". E infine: "Tutto il mondo lo ricorderà per sempre”.

I più letti