Calciomercato, la rassegna stampa di oggi

Calciomercato
combo_rassegna

Il Milan offre 20 milioni per Calhanoglu, il Bayer ne chiede però 30. Banega al Siviglia, Allegri sbarra la strada a Conte: "Bonucci resta". Napoli scatenato: preso Ounas, ora il tentativo per Mario Rui della Roma

È la giornata della gran semifinale dell'Europeo U21 tra Italia e Spagna. Dopo aver battuto la Germania per 1-0, gli Azzurrini di Di Biagio proveranno l'impresa contro Asensio e compagni. Non si ferma, però, il calciomercato, che anzi continua a raccontare di trattative serrate e di nuovi sondaggi. L'ultimo, nella giornata di lunedì, è quello del Milan per Hakan Calhanoglu, talentuoso trequartista (ma può giocare anche esterno nel 4-3-3) del Bayer Leverkusen: "Ecco lo specialista per Montella - scrive il Corriere dello Sport - Il Bayer chiede 30 milioni, il Milan ne offre 20: si tratta per il turco-tedesco che può offrire nuove soluzioni in attacco, mentre non si sbloccano né Keita né James Rodriguez". Ieri incontro di mercato a cena tra Mirabelli, Fassone e Montella: "Conti è più vicino, per Kalinic è più dura". Anche La Gazzetta dello Sport parla di Milan-Calhanoglu: "Il Milan punta il giocatore, il Bayer chiede 30 milioni. E l'Inter vende: Banega va al Siviglia per 9 milioni". 

Allegri: "Bonucci resta". Napoli: fatta per Ounas

La Juventus continua la strenua lotta per mantenere unito il suo spogliatoio, senza perdere troppi elementi sul mercato. Dani Alves rescinderà, mentre Allegri sbarra la strada a Conte per arrivare a Leonardo Bonucci: "È un leader, resta". Si complica dunque l'affare ipotizzato dal Chelsea, interessato nel mentre anche a un altro bianconero, Alex Sandro. Le trattative in entrata sono invece ancora bloccate: dopo aver preso Schick, la Juve sta lavorando ora dopo ora a un centrocampista e a un esterno. "Juve al bivio - scrive Tuttosport - le regole non consentono di ingaggiare sia Douglas Costa che Danilo. Sarà probabilmente decisivo l'esito dell'asta per Bernardeschi". Chi invece si è sbloccato è il Napoli, pronto ad annunciare l'arrivo del talentuoso Ounas: "È fatta per l'esterno del Marsiglia - si legge sul Corriere dello Sport - sarà il vice di Insigne". E "Sarri aspetta Mario Rui": il terzino della Roma è stato già un giocatore del tecnico toscano a Empoli e sarebbe in cima alla lista dei desideri degli azzurri.

Deulofeu va al Barcellona, Bruno Fernandes allo Sporting

In Spagna continua la bagarre di calciomercato tra Barcellona e Real Madrid. I blaugrana pronti a concludere la trattativa per il ritorno di Gerard Deulofeu, ora impegnato nell'Europeo U21. In virtù del diritto di ricompra, l'esterno dell'Everton potrà tornare in Liga entro il 30 giugno, e così sarà: "Primo acquisto", scrive il quotidiano catalano Sport. "Il Barça ha comunicato all'agente di Deulofeu che eserciterà la ricompra: il club pagherà all'Everton 12 milioni di euro per tenere il ragazzo in prima squadra. Nessuna intenzione, per ora, di rivenderlo". Il Barcellona ci prova anche per un altro spagnolo d'Inghilterra: Bellerin dell'Arsenal. Per il classe 1995 ultimatum tra dieci giorni: "Nel caso non verrà convinto l'Arsenal, la dirigenza proverà per un'alternativa", titola Mundo Deportivo. Prova un doppio colpo anche il Real Madrid, che è determinato nel cercare due alternative da affiancare a Marcelo e Casemiro: secondo Sport sarebbe già state individuate in Theo Hernandez e Marcos Llorente, entrambi di ritorno dal prestito all'Alaves e destinati quindi a restare. In Portogallo, la Lisbona biancoverde applaude il ritorno di Bruno Fernandes: il centrocampista della Sampdoria ha scelto lo Sporting, che ha pagato circa 10 milioni di euro. Sarà presentato oggi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche