Calciomercato Zenit, preso Manolas: mercoledì le visite a Villa Stuart

Calciomercato
Manolas_roma_getty

Affare concluso tra i russi e i giallorossi, il greco sosterrà le visite mediche a Villa Stuart nella giornata di domani. In dirittura d'arrivo, invece, l'operazione per Leandro Paredes. Manca soltanto l'ultimo ok dell'argentino

Operazione chiusa, ci siamo: Kostas Manolas - difensore greco classe '91 - sta per diventare un nuovo giocatore dello Zenit San Pietroburgo allenato da Roberto Mancini. Nella giornata di mercoledì 28 giugno, infatti, Manolas sosterrà le visite mediche nella clinica romana di Villa Stuart. Tutto fatto, visite fissate e operazione chiusa: ormai manca soltanto l'ufficialità, poi l'ex Olympiakos saluterà definitivamente la Roma dopo tre anni in giallorosso (per lui 131 presenze e due reti). E Leandro Paredes? Tra i due club non c'è alcun problema, manca soltanto l'ultimo ok dell'argentino. Ma la chiusura dell'affare lungo l'asse Roma-Russia è in dirittura d'arrivo (il costo dell'operazione, compreso il trasferimento di Manolas, è sempre di 60 milioni).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche