Calciomercato, Milan-Çalhanoglu: nuovi contatti. Incontro per Conti

CalcioMercato

Il club rossonero ha avuto nuovi contatti con il Bayer Leverkusen per Hakan Çalhanoglu: si prova ad abbassare la richiesta della società tedesca. Giovedì alle 19 l’incontro tra Milan e Atalanta per provare a chiudere l’affare Conti

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

A piccoli passi verso Hakan Çalhanoglu, perché il Milan continua a insistere per provare a regalare a Vincenzo Montella il talento classe 1994 tanto apprezzato per qualità e duttilità tattica dall’allenatore rossonero. Trattativa con il Bayer Leverkusen entrata ormai sempre più nel vivo: dopo la prima richiesta di 30 milioni di euro – con il Milan che invece ha presentato una proposta da 15 milioni di euro più bonus, con la speranza di riuscire a chiudere magari a 20 milioni più bonus – il club tedesco sembra essersi 'ammorbidito', con i dirigenti rossoneri che anche nella giornata di oggi hanno mantenuto vivi e costanti i contatti con il Bayer per cercare di ottenere uno sconto per chiudere così l’affare. Milan, dunque, che insiste (e rimane ottimista) per Hakan Çalhanoglu nonostante l’arrivo di Fabio Borini: nelle idee del direttore sportivo Mirabelli, infatti, l’attaccante esterno italiano è un jolly che non preclude né l’eventuale arrivo del turco, né tantomeno quello di Nikola Kalinic. Oggi c’è stato un incontro tra l’agente del calciatore Erceg e Pantaleo Corvino, direttore generale dei viola: i due hanno parlato a pranzo, ribadita la volontà da parte di Kalinic di valutare la proposta del Milan, atteso dunque un confronto tra i club.

Milan-Atalanta: giovedì l’incontro per Conti

Accelerata decisiva, o almeno così si augura il Milan: giovedì alle 19, infatti, il club rossonero incontrerà l’Atalanta per provare a chiudere la trattativa per portare a Milanello Andrea Conti. Parti più vicine dopo i colloqui dei giorni scorsi portati avanti anche dall’agente dell’esterno classe 1994, Giuffredi, e adesso il faccia a faccia che potrebbe portare alla fumata bianca: nell’affare potrebbe rientrare anche il discorso Petagna, con il Milan che rinuncerebbe alla percentuale sulla futura rivendita del 25-30% (stimabile in circa 4-5 milioni) per provare ad ottenere così uno sconto sul cartellino. Ceduto a titolo definitivo, invece, Andrea Poli al Bologna: il centrocampista firmerà un contratto di quattro anni con il club rossoblù.

I più letti