Calciomercato Roma, Di Francesco 'chiama' Defrel: "Serve un esterno"

Calciomercato
Di Francesco, Roma (ph Twitter @OfficialASRoma)
di_francesco_twitter

L’allenatore giallorosso soddisfatto dopo la prima uscita stagionale contro il Pinzolo conclusa 8-0: "Ho visto i giocatori seguire le mie idee. Gonalons? Sono contento". Poi sul mercato: "Ci manca un mancino che possa giocare sull'esterno destro alto"

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Una prima sgambata per provare ad alleggerire un po' il peso dei carichi di lavoro a cui è sottoposta la squadra in questi primi giorni di ritiro, un test – quello che ha visto la Roma battere per 8-0 il Pinzolo in amichevole – che ha soddisfatto l’allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco. "Sono molto soddisfatto per quello che ho visto in campo, soprattutto per quel che riguarda il primo tempo. Non sono per i gol, ma per il fatto che i calciatori seguissero le mie idee. Nel secondo tempo avevo molti giocatori fuori ruolo e lo sviluppo della manovra non è stato fluido come il primo", le parole dell’allenatore della Roma in conferenza stampa. Di Francesco che ha poi parlato così di mercato: "Ieri ho parlato di non avere fretta, dobbiamo prendere il giocatore che ci serve regolarmente, dove siamo carenti è sull’esterno destro alto, dove non abbiamo mancini titolari per il campionato. Oggi ha giocato un giocatore della Primavera. Sicuramente quella è la zona di campo dove abbiamo maggiori necessità". Nessun nome pronunciato dall’allenatore giallorosso, ma il riferimento a Defrel (trattativa in corso con il Sassuolo che prosegue) appare evidente.

"Bene Gonalons. Bruno Peres deve migliorare in fase difensiva"

8-0 a Pinzolo nel primo test amichevole della stagione, l’occasione per vedere all’opera alcuni nuovi acquisti e dei giovani interessanti. "Gonalons deve essere al centro del gioco, nelle mie idee il centrocampista centrale deve fare da sostegno sia ai difensori che agli attaccanti. Oggi ha cercato la verticalità e sono contento. Bruno Peres lo richiamo perché deve fare diversi movimenti. Vedo dalla sua che ha molta voglia di lavorare, in questi giorni ha lavorato molto sulla difensiva, ed è proprio lì che deve migliorare. Tumminello? E’ uno dei tanti giovani interessanti, ha molte potenzialità, ha dimostrato di essere molto pronto ed è un punto a suo favore. Cappa si sta muovendo bene, anche Antonucci che purtroppo oggi non è potuto scendere in campo per un fastidio, stanno facendo tutto al meglio. Gerson, Castan e Vainqueur? E’ prematuro parlare adesso del futuro di certi giocatori, più avanti ne potremo riparlare", ha concluso Di Francesco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport