user
26 luglio 2017

Calciomercato, tutte le trattative del giorno LIVE

print-icon
SKY

Il Milan si incontra in Sardegna con Jorge Mendes: discussi Diego Costa, Falcao e Renato Sanches. La Juve torna su Matuidi date le difficoltà per Can e Matic. La Roma batte il Tottenham e aspetta Riyad Mahrez. L’Inter aspetta di chiudere per Vecino. Si complica il rinnovo di Reina a Napoli. Il Real Madrid punta fortissimo su Kylian Mbappé.

IL TABELLONE DEL MERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

MILAN, BLITZ IN SARDEGNA CON MENDES Fassone e Mirabelli hanno incontrato Jorge Mendes a Cala di Volpe con cui hanno parlato di Diego Costa (promesso sposo dell’Atletico che però non può tesserarlo fino a gennaio), Falcao (dialogo aperto) e Renato Sanches, il quale ha aperto ai rossoneri. Sul centrocampista portoghese c’è distanza al momento con il Bayern Monaco tra offerta e domanda. Il giocatore intanto ha parlato alla Bild: "Non sono soddisfatto. Vorrei giocare di più. Ecco perché voglio andare in una squadra dove posso trovare spazio. Il Milan è un'opzione interessante. Se l'opportunità arriva e i club sono d'accordo, mi piacerebbe incontrarli. Adesso sono in tournée col Bayern, ma dopo rientreremo a Monaco e spero troveremo una soluzione: sono giovane, voglio e devo giocare tanto. E penso di avere più opportunità di giocare al Milan piuttosto che al Bayern". Aubameyang rimane sempre sullo sfondo: il giocatore non firma il rinnovo con il Borussia Dortmund e tornerebbe volentieri in rossonero – con cui ha già giocato nella stagione 2007-20018. Nikola Kalinic resta il profilo più fattibile visto che c’è già un accordo di massima con il giocatore e una base d’intesa anche con la Fiorentina per 25 milioni + bonus. Il giovane polacco Bargiel, classe 2000, è arrivato in mattinata e sta svolgendo le visite mediche: firma in giornata, verrà aggregato alla Primavera di Gattuso – Tutte le trattative del Milan

JUVENTUS, AVANZA MATUIDI La Juventus lavora per rinforzare il centrocampo e il nome di Blaise Matuidi torna in pole viste le difficoltà nell’arrivare ad Emre Can e Nemanja Matic. Trattativa con il PSG riaperta, contatti in corso tra le parti per il calciatore già corteggiato e inseguito l’estate scorsa, segno che è stato sempre ai primi posti nelle preferenze di Marotta e Paratici. I bianconeri intanto se lo ritroveranno da avversario nella gara di International Champions Cup di Miami: calcio d’inizio alle 2:30 di giovedì mattina. Incontro con l’agente del centrocampista Tomas Rincon per valutare le varie offerte, tra cui quelle di Fiorentina, Torino e Atalanta. In uscita, il centrocampista lituano del ’95 Vykintas Slivka (l’anno scorso ad Ascoli) va in Scozia all’Hibernian a titolo definitivo – Tutte le trattative della Juventus

LA ROMA VINCE E ASPETTA MAHREZ Nella notte vittoria contro il Tottenham, ottima prova del turco Under in gol insieme a Perotti e il giovane Tumminello. Di Francesco attende ancora l’arrivo di un difensore e un esterno a destra. Continua il pressing sull’algerino del Leicester Riyad Mahrez: la richiesta è di 45 milioni di euro e la Roma dovrà  alzare la precedente offerta (30 milioni più bonus). La volontà del club inglese è comunque quella di non cederlo, ma il giocatore vuole partire e ha già raggiunto un accordo di massima con i giallorossi. Trovato l’accordo per il rinnovo di Nainggolan nelle scorse settimane: manca solo l’annuncio che potrebbe arrivare a ore – Tutte le trattative della Roma

INTER TRA PERISIC E VECINO Luciano Spalletti dalla Cina affronta l’argomento Ivan Perisic: “Contiamo su di lui. Ha un contratto con noi e deve rispettarlo”. Carlo Ancelotti intanto stoppa i tentativi per Arturo Vidal. "Resta con noi". Sul fronte Matias Vecino si continua a lavorare per chiudere l’operazione con la Fiorentina: in mattinata l’agente del giocatore Lucci ha incontrato prima il dg viola Corvino e poi il responsabile dell’area amministrativa dell’Inter per procedere con la parte burocratica del pagamento della clausola di 24 milioni. Si cerca di velocizzare al massimo l’operazione che ha tempi tecnici abbastanza lunghi. Intanto il giocatore si allena regolarmente con la Fiorentina. Si insiste anche per l’attaccante classe 1998 del CAEN Karamoh, in scadenza nel 2018. Il club francese chiede 10 milioni e dopo la prima offerta da 5 milioni i nerazzurri sembrano intenzionati a ad accontentare il Caen alzando la proposta per arrivare a chiudere – Tutte le trattative dell’Inter

NAPOLI, DIFFICILE IL RINNOVO DI REINA – La questione rinnovo del portiere Pepe Reina resta sempre complicata. I segnali di distensione degli ultimi giorni non hanno comunque cambiato la situazione: Reina resta in scadenza e ha qualche opportunità all’estero, ma è un punto di riferimento soprattutto per il gruppo. Il DS Giuntoli valuta quindi le opportunità di mercato. Per Geronimo Rulli è stata fatta un’offerta alla Real Sociedad di circa 20 milioni di euro (più 3/4 milioni al Manchester City, cifra che corrisponde al 30% del costo del trasferimento che spetta al club inglese) e ora si aspetta una risposta con prudenza. Il giocatore vuole il Napoli, si cerca il giusto compromesso per riuscire a chiudere. Karnezis dell’Udinese resta complicato: non c’è sintonia con i bianconeri sulla formula dell’operazione (Udinese vuole cederlo a titolo definitivo, Napoli lo vuole in prestito) – Tutte le trattative del Napoli

ALTRE SQUADRE – Visite mediche per Varetout con la Fiorentina. Tatarusanu sembra a un passo dalla cessione al Nantes. Per il Genoa sfuma l’arrivo di Cecchini: andrà al Malaga. Martin Caceres vicino alla Lazio: da battere la concorrenza dell’Antalyaspor, per tesserarlo bisogna cedere un extracomunitario. Aumenta la fiducia su Azmoun del Rubin Kazan: operazione da 15-20 milioni di euro. Il Sassuolo prende  Goldaniga dal Palermo. Samp attende il sì di Colley. Meret rinnova con l’Udinese e si prepara a tornare alla Spal. Ibarbo va in Giappone, a Cagliari arriva Romagna dalla Juventus. Il Benevento continua la trattativa per Kishna in attesa del rientro in Italia di Mino Raiola.

ESTERO, REAL MADRID FORTE SU KYLIAN MBAPPE’ In mattinata il quotidiano spagnolo Marca aveva parlato di un accordo fra le società sulla base di 180 milioni di euro ma il Monaco ha successivamente smentito di aver ricevuto offerte per l’attaccante. Dopo le cessioni di Morata al Chelsea e Danilo al Manchester City, il Real ha incassato 110 milioni che ora può reinvestire.

Tutti i video di calciomercato

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI