Calciomercato Barcellona, Bartomeu incontra la famiglia di Griezmann

Calciomercato
Antoine Griezmann, attaccante dell'Atletico Madrid (Getty)
Griezmann_GettyImages

Il presidente blaugrana ha incontrato la famiglia dell'attaccante francese, si va verso il pagamento della clausola da 100 milioni di euro (valida a partire dal prossimo giugno). E continuano i tentativi per Coutinho...

Simeone aveva aperto al suo addio qualche giorno fa: "Griezmann può andare via, se vuole lasciare l'Atletico Madrid come Diego Costa o Arda Turan per noi non c'è nessun problema". E il Barcellona è tornato nuovamente alla carica per l'attaccante francese: secondo il Mundo Deportivo, infatti, il presidente Bartomeu avrebbe incontrato la famiglia dell'ex Real Sociedad in un noto ristorante di Barcelllona. L'obiettivo - sempre secondo il quotidiano spagnolo - è quello di pagare i 100 milioni di euro della clausola rescissoria (valida dal prossimo giugno) e portarlo al Camp Nou per la stagione 2018/2019. Un bell'investimento, Griezmann è un talento da 90 gol in 3 anni e mezzo con l'Atletico, classe '91 e nazionale francese. All'incontro, inoltre, era presente anche la sorella-agente del centravanti, che adesso gli cura gli interessi. Accordo raggiunto tra le parti, il prossimo passo sarà parlare direrttamente con l'Atletico Madrid del Cholo Simeone, informando i dirigenti che il Barcellona è intenzionato a pagare i 100 milioni della clausola. Griezmann sempre più vicino al trasferimento in blaugrana...

Si lavora per Coutinho e Mina...

Non solo Griezmann, il Barcellona tiene gli occhi aperti anche per il mercato di gennaio: Coutinho e Yerry Mina (difensore classe '94 del Palmeiras) sono sempre obiettivi concreti. Nonostante la resistenza del Liverpool, Bartomeu&co continuano a lavorare per l'ex Inter. Stesso discorso per il brasiliano, obiettivo numero uno in caso di addio di Mascherano.

Simeone: "Griezmann via? Nessun problema"

Intervistato dall'Equipe, Simeone ha detto la sua sul possibile passaggio di Griezmann al Barcellona: "Griezmann ha bisogno di un gioco d'attacco. Io adoro guardare i miei giocatori crescere e se uno di loro arriva e mi dice che ha un'opportunità unica di giocare in una certa squadra, se so che lui ha fatto tutto il possibile per me, come è il caso di Griezmann, dirò che non c'è un problema. So che ha bisogno di crescere. Può andare via, come hanno fatto a loro tempo Diego Costa o Arda Turan - ha detto il Cholo Simeone - Non sono un ingrato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.