Calciomercato, tutte le trattative del 9 gennaio: Napoli-Deulofeu, primo contatto

CalcioMercato

Icardi-Inter, non ci sarà cessione a gennaio: rinnovo a fine stagione? Napoli in pole nella corsa a Deulofeu in attesa di una risposta da Verdi e Politano. Astori è pronto a rinnovare fino al 2022 con la Fiorentina. Tutte le trattative di calciomercato di martedì 9 gennaio

CALCIOMERCATO - TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

23.47 Cagliari-Werder: appuntamento per Caldirola

Il Cagliari e il Werder Brema si incontreranno per discutere di Caldirola. I sardi vogliono riportarlo in Italia, i tedeschi vogliono cederlo a titolo definitivo e non in prestito. 

23.42 Bari, accordo raggiunto con Oikonomou

Il Bari prende in prestito con diritto di riscatto Oikonomou dal Bologna. Le due parti devono definire solo i dettagli della trattativa.

23.18 Fiorentina, tentativo del Palace per Babacar

Il Crystal Palace corteggia Babacar. Non è una novità che l'attaccante della Fiorentina sia nel mirino di squadre di Premier. Il Palace avrebbe pronta un'offerta per il senegalese, la dirigenza viola la valuterà nei prossimi giorni.

22.51 Palermo, è fatta per Moreo

Tempo di rinforzi per il Palermo in vista del girone di ritorno di Serie B. Dopo l’incontro positivo avvenuto oggi con la dirigenza del Venezia, il club siciliano già nella giornata di mercoledì conta di ufficializzare l’arrivo di Stefano Moreo, per il quale mancano soltanto gli ultimi dettagli. L’attaccante, 4 gol in 21 partite in questo campionato di B, arriverà in prestito oneroso fino alla fine della stagione, con obbligo di riscatto nella sessione di mercato estiva.

22.30 Barcellona, si avvicina Yerry Mina

Il difensore classe '94 del Palmeiras ormai è a un passo, l'operazione è ormai alle battue finali per circa 13 milioni di euro. Nei prossimi giorni il calciatore è atteso a Barcellona per le visite mediche e la firma.

22.10 Spezia, trattativa avanzata con Palladino

Il lieto fine può arrivare già nelle prossime ore, quando verranno definiti tutti i dettagli del contratto. Un'altra operazione importante dopo quella per Gilardino, con il giocatore che torna in Serie B dopo essere stato tra i protagonisti della promozione del Crotone.

19.29 Parma scatenato

Il Parma ha chiuso per Mazzotta, esterno sinistro del Pescara che sembrava destinato al Brescia. Sull'altra corsia è in dirittura d'arrivo Gazzola dal Sassuolo, si attende solo che i neroverdi trovino un sostituto.

19.26 Torino, richiamato Lukic

Lukic, giocatore che piace a Mazzarri è stato richiamato dal prestito al Levante. Due uscite intanto: Avelar va in Brasile, al Corinthians, Gustafson al Brescia.  

19.20 Roma, in vista una cessione importante?

Nainggolan non è nella lista dei possibili partenti. Castan e Bruno Peres invece sì, così come Emerson Palmieri, chiuso da Kolarov e reduce dai problemi fisici. L'unica pista per il terzino sinistro è quella della Juventus, solo in caso di uscita di Alex Sandro. Se dovesse partire Bruno Peres interessa Darmian, ma il Manchester United non sembra essere d'accordo. In estate potrebbe lasciare la Roma uno tra Strootman e Nainggolan.

19.16 I possibili rinforzi dell'Inter

I nerazzurri continuano a seguire Ramires e Criscito, già allenato da Spalletti allo Zenit. Proposto il tedesco Schurrle, che non sarebbe una prima scelta. Il nome potrebbe però tornare di moda negli ultimi giorni del mercato per Sabatini.

19.14 Wenger: "Trattativa in corso con il Valencia per Coquelin"

Arsene Wenger ha confermato l'esistenza di una trattativa per Coquelin con il Valencia, che si è già assicurato le prestazioni di Vietto. L'Arsenal sembra non intenzionato a cedere il giocatore al West Ham, altra squadra interessata. 

19.10 Rafinha-Inter: pista aperta

I nerazzurri hanno pensato al giocatore per la sua duttilità, ma c'è un dubbio legato alle sue condizioni fisiche. Rafinha non ha ancora giocato un minuto in Liga ed è reduce da un infortunio al menisco. Il Barcellona ha aperto all'uscita del giocatore. L'Inter per il fair play non può fare grandi operazioni, avrebbe quindi bisogno di trovare l'accordo per un prestito.

19.04 Il Napoli alla caccia di un esterno: primo contatto con Deulofeu

Primo contatto ufficiale tra Deulofeu e Napoli, autorizzato dal Barcellona. Si cerca di capire i margini di trattativa, gli azzurri stanno trattando su più tavoli. Verdi la prima opzione, le parole dell'agente rappresentano una piccola apertura. Il Sassuolo non sembra disposto a parlare di Politano. Su Deulofeu ci sono anche Inter e Siviglia, ora guidato dal suo ex allenatore Montella.

18.50 Sorrentino: "Per ora da Inglese nessuna novità"

"Gli ho chiesto di scrivermi in caso di novità sul mercato, e per ora non ho ricevuto suoi messaggi... Da un lato spero che resti al Chievo, dall'altro sarei felice per lui se riuscisse ad approdare in una grande squadra"

18.45 Zarate, accoglienza da star

Secondo ritorno al Velez per Mauro Zarate, ad accoglierlo centinaia di tifosi.

18.40 Napoli, giovedì le visite mediche di Machach

Già nei prossimi giorni il talento franco-algerino classe '96 si aggregherà al gruppo di Maurizio Sarri.

18.30 Fiorentina, ecco Kukovec

Il Maribor ha ufficializzato la cessione del giovanissimo attaccante Nino Kukovec alla Fiorentina. Classe 2001, il giocatore già da qualche giorno è a Firenze e verrà aggregato alla Primavera.

18.20 Arsenal, Wenger: no comment su Sanchez

"Mi aspetto che Smnchez vada via? Non mi aspetto nulla. Quando queste situazioni si verificheranno, risponderò. Ma al momento sono davvero tranquillo".

17.10 Dall'Inghilterra: fissato a 100 milioni il prezzo di Lemar

Arsenal su Lemar per il post-Sanchez? In Inghilterra ne sono sicuri, con il Daily Mirror che parla di prezzo fissato dal Monaco per l'esterno: 100 milioni di euro. una cifra che, sempre oltremanica, dicono potrebbe non essere un problema per il Liverpool, alla ricerca di un giocatore in quel ruolo dopo l'addio a Coutinho.

17.00 Coutinho, primo allenamento blaugrana

Philippe Coutinho, nonostante l'infortunio che lo terrà ai box per 20 giorni, si è presentato al centro sportivo del Barcellona per la prima seduta coi compagni. tanti sorrisi e scatti con gli amici Suarez e Paulinho oltre che con Piqué.

16.55 Tevez, ritorno al Boca: "Sogno il Mondiale"

"So cosa significa il Boca Juniors in tutto il mondo ed è stata un'opportunità che non potevo mancare. Sono anche emozionato di tornare in Argentina. Sogno il Mondiale, devo impegnarmi molto. Mi rimane poco nel calcio e devo godermi i due anni per cui ho firmato con il Boca ", ha dichiarato Carlos Tevez nella sua presentazione ufficiale con gli Xeneizes.

16.45 Fiorentina, Hagi Jr. torna al Viitorul

"FC Viitorul comunica l'accettazione del bonifico e delle percentuali richieste dalla Fiorentina". Ianis Hagi torna all'FC Viitorul, squadra di cui George Hagi (padre di Ianis) è presidente e allenatore.

16.15 Barcellona offre Rafinha all'Inter

Il brasiliano Rafinha è stato proposto dal club catalano ai nerazzurri che stanno valutando. In primis va capoto come sta, visto che era fermo da aprile. Ora si sta allenando con la squadra, ma non ha mai giocato una partita. La soluzione preferita dai nerazzurri sarebbe un prestito con diritto di riscatto e sarebbe una buona idea per ricoprire quel ruolo di mezzala sinistra, regista o all’occorrenza di trequartista. In più non occuperebbe la casella da extracomunitario, visto che ha anche passaporto spagnolo. Ma la lesione al menisco e lo stop di 4 mesi necessitano di un approfondimento prima di fare qualisasi mossa sul mercato.

15.13 Tre innesti per l'Arezzo

Arrivano in Toscana Francesco Mazzarani, esterno classe '86 che era svincolato, Leandro Campagna, attaccante classe '94 proveniente dal Latina e Matteo Belvisi, terzino destro classe '97 proveniente dal Rieti.

14.00 Schalke 04, ufficiale l'arrivo di Uth

Lo Schalke 04 ha ufficializzato, con una nota sul suo sito web, l'acquisto dell'attaccante Mark Uth proveniente dall'Hoffenheim. Il 26enne tedesco ha firmato un contratto fino al 30 giugno del 2022, diventando così un nuovo giocatore offensivo del clun tedesco dopo Marko Pjaca.

13.30 Dalla Spagna: Real Madrid su Hazard

Eden Hazard potrebbe essere il vero obiettivo del Real Madrid per il mercato: che sia estivo o invernale. Come riporta il quotidiano 'As', il club madrileno è da tempo in contatto con il 27enne fantasista belga del Chelsea che non ha ancora accettato le due offerte di rinnovo da parte del club londinese. Nelle intenzioni di Hazard ci sarebbe l'obiettivo di raggiungere il Real Madrid al piu' tardi entro questa estate se non gia' in questa sessione di mercato invernale, nonostante sia complesso cedere un campione a gennaio.

13.15 Icardi-Inter, niente Real: rinnovo a fine stagione?

Mauro Icardi non lascerà l'Inter a gennaio, a meno che non sia lo stesso club nerazzurro a spingerlo ad andare via e al momento non è così. Non lascerebbe mai da capitano la squadra a metà stagione. Il discorso cambia per l'estate perché ci sono ben quattro club interessati (Real Madrid, PSG, Arsenal e Bayern Monaco) che non avrebbero nessun problema a versare i 110 milioni di euro della clausola rescissoria, soprattutto visti i probabili giri di attaccanti che potrebbero avvenire il prossimo giugno. Non è comunque escluso che l'Inter, dopo il rinnovo di contratto dell'ottobre 2016, possa proporre a Mauro Icardi un altro rinnovo con clausola più alta.

13.00 Cremonese, ufficiale Cinaglia

"L’U.S. Cremonese comunica l’acquisizione delle prestazioni sportive di Davide Cinaglia.
Cinaglia, nato a Roma il 10 aprile 1994, esterno difensivo, arriva in grigiorosso a titolo definitivo". 

12.30 Simone Andrea Ganz all'Ascoli: è ufficiale

Passaggio a titolo definitivo dal Pescara all'Ascoli, è arrivata l'ufficialità del trasgerimento di Simone Andrea Ganz al club marchigiano tramite Facebook.

12.00 Ag. Verdi: "Decideremo quando tornerà dalle Maldive"

Donato Orgnoni, agente di Simone Verdi, ha parlato a Radio Kiss Kiss: "Simone al Napoli? Ci siamo presi una pausa di riflessione, appena torna dalle vacanze ci siederemo io e lui dinanzi ad un tavolo e decideremo”

11.30 Guangzhou Evergrande: "Smentiamo l'acquisto di Aubameyang"

La squadra di Fabio Cannavaro, tramite un comunicato sul proprio sito web ha smentito nettamente l'acquisto di Pierre-Emerick Aubameyang: "La storia del Guangzhou Evergrande FC che compra un giocatore di Bundesliga con una cifra di trasferimento significativamente superiore al limite massimo fissato dalle norme regolamentari della CFA è completamente infondata. Il club di Bundesliga coinvolto ha anche chiaramente smentito le voci durante le interviste con i media tedeschi. Guangzhou Evergrande continuerà a rispettare rigorosamente le leggi della CFA sui trasferimenti dei giocatori”.

8.15 Gazzetta dello Sport, Crotone su Edera

Il d.s. Giuseppe Ursino ha messo nel mirino Simone Edera del Torino, chiesto in prestito. Mazzarri deve decidere se dare l’ok, permettendo così a Walter Zenga di avere un esterno offensivo giovane e di prospettiva.

8.10 Corriere dello Sport, Napoli: o Verdi o Politano

L'idea del Napoli è chiara secondo il Corriere dello Sport: o Verdi del Bologna, o Politano del Sassuolo. L'ala ex Milan è il preferito, dovesse tentennare è pronto il blitz per Matteo Politano.

8.05 Tuttosport, Bessa via da Verona: idea per Mazzarri

Il centrocampista brasiliano naturalizzato italiano vuole andarsene perchè non più in sintonia con l'allenatore, Fabio Pecchia. Il Toro ci pensa, secondo il quotidiano torinese, per dare qualità al centrocampo di Walter Mazzarri.

8.00 Gazzetta dello Sport, Deulofeu & Verdi: ring Inter-Napoli

In prima pagina, il quotidiano milanese parla della sfida tra nerazzurri e Napoli per i due esterni offensivi: lo spagnolo vuole tornare in Italia già a gennaio, con Sarri che preferisce l'italiano, nel mirino di Spalletti per luglio.

CALCIOMERCATO, ECCO QUELLO CHE E' SUCCESSO LUNEDI'

Napoli, contatto per Deulofeu

Il Napoli si muove su tre fronti per quanto riguarda l’esterno d’attacco: Deulofeu, Verdi e Politano. Primo contatto ufficiale per il giocatore del Barcellona, il Napoli ha chiesto al club catalano l’autorizzazione per parlare con lo spagnolo. L’autorizzazione è stata concessa e c’è così stato un primo approccio, si insisterà nei prossimi giorni. Piace anche a Inter e a Siviglia e Deulofeu valuterà le varie possibilità. Il Napoli potrebbe venire incontro alle esigenze del Barça che chiede soldi cash - 15/20 mln - per monetizzare (mentre l’Inter per esempio potrebbe solo prenderlo in prestito). Su Politano si continua a provare a convincere il Sassuolo, mentre per Verdi si aspettano novità dal giocatore del Bologna, che intanto continua a riflettere in vacanza a Dubai, tornerà domenica ma il Napoli vorrebbe avere novità prima. Giovedì è il giorno delle visite mediche di Machach. Sull’Inter, Sabatini lavora per aumentare la disponibilità economica di Suning già a gennaio. Ramires: si lavora per sbloccare l’operazione che potrebbe riportare il brasiliano ora allo Jiangsu, in Europa. Andre Schurrle è un’idea, un profilo su cui i nerazzurri restano vigili: il calciatore è stato proposto e il trasferimento si potrebbe eventualmente concretizzare in prestito. L’Inter al momento non lo giudica una prima scelta ma valuterà l’opportunità, mentre Criscito è un giocatore che Spalletti ha già avuto allo Zenit, a giugno va a scadenza ma ora lo Zenit non vuole dare. Si dovrà lavorare ancora più avanti ma potrebbe essere una soluzione per sistemare l’emergenza.

Caceres ufficiale alla Lazio

Quanto alla Roma, nelle prossime ore ci sarà un summit a Londra tra Monchi e Pallotta in cui si discuterà anche delle possibili mosse di mercato. In uscita Bruno Peres, che oltre al Benfica piace anche al Brighton. Ufficiale Caceres alla Lazio, che deve ancora capire la situazione legata a de Vrij. Sondaggio del Sassuolo per Armando Izzo, incontro con l’agente nelle scorse ore ma l’operazione è complicata per costi cartellino e ingaggio; si continuerà ad insistere. C’erano stati contatti (tramite intermediari) con Stoccarda e Schalke 04. In settimana possibili sviluppi: Genoa comunque intenzionato a non darlo ma un’offerta importante (10/15 mln) può far cambiare le cose. Milan: André Silva non partirà come la società rossonera ha ribadito anche nelle scorse ore: tante le offerte arrivare a Jorge Mendes  tra cui anche una da una squadra cinese pronta a pagare il suo cartellino 35-40 milioni. Ma i segnali del Milan sono stati chiari. Torino: Avelar è pronto a lasciare l’Amiens dove è in prestito per andare al Corinthians, mentre Gustafson vede il suo futuro in prestito in Serie B, al Brescia. Lukic torna dal prestito al Levante per restare, sarà un nuovo rinforzo per Mazzarri. Su Boyè, oltre al Verona ci sono Celta Vigo e Benevento. Verona: per Matos chiusura ad un passo, così come Petkovic del Bologna, da definire gli ultimissimi dettagli. In uscita, Bessa ha chiesto la cessione e se arriveranno offerte adeguate partirà. In queste ore l’agente ne parlerà con la società per trovare una soluzione. Alla base di questa decisione del giocatore ci sono alcune incomprensioni a livello tattico con l’allenatore. Atalanta: Giaccherini, in uscita dal Napoli, è una prima idea per il dopo-Kurtic ma piace molto anche Saint-Maximin del Nizza: l’operazione è però molto complicata.

Le altre di A

Per la Spal: Kurtic è ad un passo, interessa Matteo Ricci della Roma (ora in prestito alla Salernitana, che non vorrebbe cederlo). Sassuolo: in arrivo Cappa dalla Roma (1999), mentre Gliozzi che era a Cesena va al Padova. Chievo: idea Giannetti del Cagliari, trattativa in corso per Fabbro da prendere a giugno a zero (ora è al Bassano). Cagliari: mercoledì appuntamento per Caldirola, accordo con la Sampdoria per Dodò, manca il sì del giocatore. Chiesto anche Regini (che ha detto no) su cui c’era anche la Spal. E’ fatta per la cessione di Capuano al Crotone, Farias ha chiesto di essere ceduto e ha già salutato i compagni prima di partire per le vacanze, mentre van der Wiel dovrebbe presto risolvere il contratto, con Letizia sempre in pole per sostituirlo. Il Crotone, oltre a Capuano, ha in Federico Ricci un obiettivo: previsto incontro per provare a riportare a casa il giocatore di proprietà del Sassuolo (ora al Genoa). Piace sempre Kouamé. Benevento: trattativa in fase avanzata per Djuricic della Sampdoria, possibile prossimo colpo dopo Sandro (che ha firmato) e Bongonda e Diabaté in arrivo dalla Turchia.

I più letti