Calciomercato, Ibrahimovic svela: "Rifiutati 100 milioni dalla Cina. Non erano abbastanza"

Calciomercato
00_ibrahimovic

L'attaccante svedese dei Los Angeles Galaxy svela un retroscena di mercato: "Ho rifiutato una proposta da 100 milioni di dollari dalla Cina. Perchè l'ho fatto? Quella cifra non era sufficiente"

Un retroscena di mercato milionario. Protagonista? Zlatan Ibrahimovic, ancora lui. L'attaccante svedese che nei mesi scorsi ha lasciato il Manchester United per trasferirsi in MLS, ai Los Angeles Galaxy, ha svelato nel corso di un'intervista rilasciata alla CBS un incredibile retroscena di mercato prima del trasferimento in America: "Ho ricevuto molte offerte, una di queste proveniva dalla Cina dove mi hanno offerto 100 milioni di dollari. Perchè ho rifiutato 100 milioni di dollari? L'ho fatto perchè sentivo che il mio destino era Los Angeles, la mia sfida era Los Angeles e conquisterò Los Angeles. Chiunque avrebbe accettato quell'offerta? Il denaro non è importante, molto denaro lo è. E quella cifra non era sufficiente", ha concluso l’attaccante svedese.

Nostalgia Ibra, messaggio a Mourinho e allo United

Ibra che nei giorni scorsi ha anche mandato un messaggio speciale al Manchester United, suo ex club, attraverso un video che i Red Devils hanno pubblicato sui propri canali social. "Ciao ragazzi, spero che vada tutto bene. Qui tutto è ok, c’è sempre il sole a Los Angeles. Volevo dire ai tifosi del Manchester United che mi mancano, così come mi manca giocare all’Old Trafford. Ringrazio tutti per l’energia che mi hanno dato. Mi manca anche Mourinho, uno che sa come si vince. Spero che la mentalità vincente dello scorso anno prosegua perché c’è una finale di FA Cup da portare a casa, ma sono sicuro che tutto andrà bene. Per quanto riguarda il giocatore dell’anno, il mio voto va a De Gea che spero continui a sfornare prestazioni di alto livello. Vi aspetto qui a Los Angeles per la preparazione estiva. Vi auguro il meglio, pace e amore", le parole di Ibra. Che, come comunicato ufficialmente dalla Federazione calcistica svedese con una nota, non sarà tra i convocati del Ct Andersson per il Mondiale di Russia 2018.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche