Calciomercato Napoli, Verdi conferma nel post-Italia: "Accettata l'offerta, ho già sentito Ancelotti"

CalcioMercato

Simone Verdi è sempre più vicino al Napoli. Il giocatore di proprietà del Bologna ha parlato nel post-partita di Italia-Olanda, confermando di aver detto sì alla proposta della squadra azzurra: "Non ho mai avuto nulla contro Napoli, lo dimostra il fatto che abbia accettato la loro offerta"

MERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE IN DIRETTA

L'INTER FA SUL SERIO PER MALCOM

Simone Verdi-Napoli, sempre più vicini. L'attaccante esterno del Bologna e della Nazionale ha parlato nel post-partita di Italia-Olanda, in cui ha giocato titolare e ha sfiorato il gol nel primo tempo. Il classe 1992 ha prima detto la sua sulla Nazionale, per poi confermare che la sua prossima destinazione dovrebbe essere Napoli, visto il sì dato alla proposta azzurra: "Tridente con Insigne e Belotti? Mi sono trovato bene, gli interpreti possono cambiare, l'importante che si giochi il calcio che chiede il mister. Nel primo tempo abbiamo fatto bene, ma non abbiamo sfruttato diverse palle gol, poi complice la stanchezza ci siamo abbassati. Compagno di Insigne anche col club? Lo conosco da un bel po' di tempo. E' un grande giocatore, lo dimostra da anni. Sono stato contento che abbia portato la fascia nel giorno del suo compleanno. Trasferimento al Napoli? Sono stato coerente, a gennaio volevo finire il percorso col Bologna. Non era un no alla città di Napoli, lo dimostra il fatto che abbia accettato la proposta del Napoli in questa sessione di mercato. Ancelotti? Ci siamo parlati, ma è stata una chiacchierata formale. Sarri? Non è stato un no a nessuno, ma un sì al Bologna per finire lì perché mi avevano dato fiducia dopo la retrocessione con il Carpi".

I nomi per il centrocampo

Sebastian Rudy è il nome nuovo per il centrocampo, oltre a Torreira, Fabian Ruiz e Dembelé del Tottenham (che chiede 30 milioni di euro, mentre il numero 19 degli Spurs vorrebbe la Cina). Rudy, che ha giocato 9 partite con Ancelotti al Bayern Monaco, viene seguito per dare esperienza al centrocampo: classe 1990, può essere un profilo interessante. Se dovesse partire Hamsik, poi, un giocatore che potrebbe essere cercato è Dennis Praet della Sampdoria, che ha una clausola rescissoria di 26 milioni di euro.

I più letti