Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
05 giugno 2018

Calciomercato, tutte le trattative del 5 giugno

print-icon

L'Inter vuole Malcom e il giocatore del Bordeaux strizza l'occhio ai nerazzurri: trattativa avanzata. Cristante-Roma si chiude, Bruno Peres verso il ritorno al Torino. Mattia Perin è pronto per la Juventus, col Genoa che si è cautelato con Marchetti. Acquisti, cessioni e trattative di calciomercato del 5 giugno

#SKYCALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

 

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

23.53 All'Atalanta piace Pavoletti

Uno dei nomi per l'attacco dell'Atalanta può essere quello di Leonardo Pavoletti, con il Cagliari che ha speso 10 milioni di euro la scorsa estate dal Napoli. Ipotesi difficile ma l'interesse c'è.

23.24 Napoli, offerta per Barella: distanza tra domanda e offerta

Il Napoli ha fatto un tentativo con il Cagliari per Nicolò Barella. Il promettente centrocampista classe 1997 viene valutato dai sardi intorno ai 40 milioni di euro, circa il doppio di quanto il club di Aurelio De Laurentiis avrebbe offerto a Giulini.

23.17 Napoli, caccia al vice-Hysaj

Il Napoli è alla ricerca di un vice-Hysaj. Il nome nuovo porta a Achraf Hakimi del Real Madrid, giovanissimo (1998) esterno basso marocchino che potrebbe partire dalle Merengues in prestito con diritto di riscatto. L'alternativa sarebbe Stefan Lainer, esterno destro del Red Bull Salisburgo che si è messo in luce nell'ultima edizione dell'Europa League. 

23.10 La priorità di Malcom è l'Inter

Malcom vuole l'Inter. Nell'incontro (positivo) di lunedì tra il club e il Bordeaux è emerso che il giocatore ha dato la priorità ai nerazzurri, nonostante nelle ultime settimane siano arrivate proposte da grandi club come Liverpool e Psg. Il primo tassello è al posto giusto per l'Inter, che ora si riaggiornerà con i francesi per provare a trovare la formula giusta per regalare Malcom a Luciano Spalletti.

23.08 Fiorentina, primi contatti per Alexander Schwolow

La Fiorentina ha iniziato i primi contatti con l'entoruage di Alexander Schwolow, portiere classe 1992 del Friburgo. Può essere lui il primo nome per il dopo-Sportiello, per il quale ci sono difficoltà nel riscatto dall'Atalanta.

23.02 Bruno Peres al Torino, già mercoledì si può chiudere

Bruno Peres è vicinissimo al Torino. L'esterno destro giallorosso è a un passo da tornare in granata, l'operazione potrebbe già chiudersi nella giornata di mercoledì con un prestito con diritto di riscatto e controriscatto, per un totale di 8 milioni di euro.

22.00 Dalla Spagna: Lewandowski, che voglia di Real

Secondo Radio Cadena Ser, per Robert Lewandowski ci sarebbero stati dei sondaggi da alcune big di Premier League, senza però scalare le gerarchie dell'attaccante polacco. Il 9 del Bayern Monaco infatti sogna il Real Madrid, tanto che si sarebbe proposto ai Blancos attraverso il suo agente.

21.00 Avellino, tra campo e panchina: il punto

Ad Avellino entro 48 ore si decide chi sarà l'allenatore. Resta in corsa Foscarini che ha la priorità  del club e può restare: se invece ci sarà un divorzio, contatti con Zironelli del Mestre e Marcolini, quest'anno all'Alessandria. In attacco Matteo Ardemagni è in uscita (piace al Brescia), mentre in entrata è stato fatto un sondaggio per Vrioni, attaccante della Samp del 1998, reduce da una stagione con 8 gol alla Pistoiese.

19.30 Manchester City, nuova offerta in arrivo per Jorginho

Il Manchester City vuole Jorginho e Jorginho ha detto sì. L'accordo col giocatore c'è, l'agente è in Inghilterra ma non per incontrare i Citizens, che sono arrivati a quota 48 milioni di euro più 2 di bonus come offerta al Napoli, con gli azzurri che chiedono di più. A breve, infatti, il City dovrebbe aumentare ancora di più la sua offerta, toccando i 50 milioni fissi. Per regalare così l'italo-brasiliano a Pep Guardiola.

18.25 Roma-Cristante, ci siamo

Cristante-Roma, l'operazione è ormai al traguardo: tra il club e l'Atalanta l'intesa è praticamente raggiunta sui 30 milioni di euro. L'affare dovrebbe consistere in 25 milioni di euro cash più 5 di bonus, anche se non è da escludere che la Roma imposti poi il tutto in prestito con obbligo di riscatto. Contatti continui con l'agente di Cristante, Giuseppe Riso, per chiudere ogni dettaglio anche con il centrocampista. Al momento non dovrebbero rientrare contropartite tecniche nell'operazione, anche perché l'Atalanta vorrebbe o Defrel o Tumminello, col giovane italiano che sarebbe più semplice e più di interesse per i nerazzurri per età e potenziale. L'affare potrebbe comunque essere ufficializzato dopo il 30 giugno per ragioni di bilancio.

18.05 Romagnoli: "A Milano sto benissimo"

“Se credo nel progetto Milan? Sì, io a Milano sto benissimo. Vivo benissimo, mi piace la città e mi trovo a mio agio con la squadra e la società. Spero di continuare tantissimi anni qui, di vincere tanto e di riportare il Milan nei posti in cui merita di stare. Speriamo di vincere presto dei trofei". Queste le parole di Alessio Romagnoli a Milan TV subito dopo la firma del contratto fino al 2022 con i rossoneri.

17.51 Griezmann: "Sto ancora pensando al mio futuro, non ho deciso nulla"

Antoine Griezmann ha rilasciato un'intervista al sito tedesco Spox.com, in cui ha parlato soprattutto del suo futuro: "Sto ancora pensando al mio futuro, non ho deciso nulla". Lo riporta Marca.

17.30 Sky Sports: Manchester United, Diogo Dalot ha terminato le visite mediche

Dall'Inghilterra arriva la notizia di un secondo acquisto per il Manchester United. Neanche il tempo di annunciare l'arrivo di Fred che i Red Devils hanno chiuso per il terzino destro classe 1999 del Porto, che secondo Sky Sports avrebbe già sostenuto e superato le visite mediche con lo United.

16.45 Manchester United, ufficiale Fred

"Il Manchester United è felice di annunciare il raggiungimento di un accordo con lo Shakhtar Donetsk per l'acquisto di Frederico Rodrigues de Paula Santos". Così il Manchester United ha annunciato l'arrivo di Fred.

16.28 Genoa, non solo Marchetti: continua il pressing per Lisandro Lopez e Bertolacci

Il Genoa insiste per Lisandro López: il difensore centrale, tornato al Benfica dopo il prestito all'Inter, è il primo nome per la difesa rossoblu. Si sta cercando di trovare l'intesa con il giocatore e il club. A centrocampo la prima scelta è la conferma di Andrea Bertolacci, tornato al Milan per fine prestito dopo la buona stagione a Genova.

16.15 Samp, il dopo Pecini-Pradè è Bonato

La Sampdoria lavora al proprio futuro anche in dirigenza. Visto che Pecini è sempre più vicino all'Empoli e Daniel Pradè vede il suo futuro a Udine, è proprio da un ex Udinese che dovrebbe ripartire la formazione blucerchiata. L'ex ds di bianconeri e Sassuolo, Nereo Bonato, dovrebbe sostituire entrambi i dirigenti, diventando sia capo scouting che collaboratore di Osti nell'area tecnica.

16.05 Inter, Dalbert sempre più vicino al Monaco

L'avventura all'Inter di Dalbert potrebbe chiudersi dopo appena una stagione. Per il terzino brasiliano è sempre più Monaco: l'offerta verbale proposta in queste ore di prestito a 3 milioni di euro e diritto di riscatto a 24 potrebbe essere infatti confermata in forma scritta. Dovesse arrivare (e dovrebbe arrivare in giornata) l'Inter è pronta a dare l'ok a chiudere l'operazione.

15.51 Sky Sports: Sokratis all'Arsenal

Come riportano i colleghi di Sky Sports, il padre di Sokratis Papastathopoulos ha reso noto che il figlio ha scelto l'Arsenal. Due le offerte ricevute dal difensore greco del Borussia Dortmund: quella dei Gunners, freschi di annuncio di un altro difensore, Lichtsteiner, e quella del Manchester United, che però chiedeva tempo fino a luglio. "Tra le due ha scelto l'Arsenal". L'acquisto dovrebbe prevere un esborso di 19 milioni di euro per i londinesi.

15.43 L'Equipe: Ben Arfa vuole la Premier

Secondo i media francesi, in particolare L'Equipe, Hatem Ben Arfa vuole tornare in Inghilterra, in quella Premier League assaggiata con il Newcastle.

15.37 Milan, rinnovo per Romagnoli: contratto fino al 2022

Rinnovo a sorpresa in casa rossonera, con il club milanista che ha annunciato il prolungamento di contratto di Alessio Romagnoli fino al 2022.

15.05 Lichtsteiner è un nuovo giocatore dell'Arsenal

Manca solo la firma che arriverà alla scadenza del suo contratto con la Juventus, ma lo svizzero può considerarsi un nuovo giocatore dell'Arsenal. Lo ha confermato lo stesso allenatore dei Gunners, Unai Emery: "Stephan porta nella nostra squadra grande esperienza e leadership. E' un giocatore con grandi qualità e un attitudine positiva e determinata. Stephan ci farà crescere dentro e fuori dal campo".

15.00 L'Atalanta ingaggia il polacco Arkadiusz Reca

Lo ha annunciato direttamente il sito del club polacco Wisla Plock. Il centrocampista, 22 anni, era seguito dal club nerazzurro da diverse settimane.

14.22. Genoa, arriva Marchetti

L'erede di Perin, ormai diretto alla Juve è Federico Marchetti. Il portiere, ex Lazio, ha fatto visite mediche con il Genoa e firmato un contratto di due anni più uno

12.20 Sassuolo-Iachini, verso l'addio: in arrivo De Zerbi

Potrebbe cambiare un'altra panchina in Serie A. Iachini e il Sassuolo vanno verso la separazione. Il profilo dell'eventuale nuovo allenatore individiuato dai neroverdi risponde al nome di Roberto De Zerbi particolarmente apprezzato nonostante la retrocessione con il Benevento.

12.05 Perin a Torino, accordo Juve-Genoa

Mattia Perin è vicinissimo alla Juventus. Il giocatore, dopo il match della Nazionale contro l'Olanda, è rimasto a Torino. All'uscita dell'assemblea della Lega di A Preziosi e Marotta insieme sorridenti segno tangibile di un accordo raggiunto.

12.00 Mourinho sfida l'Inter per Malcom e strizza l'occhio a Verratti

Potrebbe essere un avversario da temere per l'Inter il Manchester United che ha mostrato interesse per Malcom del Bordeaux. I Red Devils starebbero sondando il terreno. Intanto Mourinho pensa a Verratti come sostituto di Fellaini in caso di partenza del centro.campisca belga

11.45 Lo Schalke interessato a Kovacic

Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo Marca, il croato ex Inter piace ai tedeschi. L'ex centrocampista dell'Inter sarebbe il sostituto ideale di Goretzka. Nell'ultima stagione Kovacic ha giocato soltanto 10 partite da titolare e vorrebbe avere più spazio al Real. In caso contrario sarebbe disposto a partire. Anche la Juventus aveva sondato il terreno.

11.05 La Lazio ha rifiutato un'offerta del West Ham per Felipe Anderson

Il club di Lotito tiene duro sull'attaccante brasiliano. La Lazio ha rispedito al mittente un'offerta del West Ham di Pellegrini da 33 milioni di sterline.

10.30 Shaqiri tra Tottenham e Southampton

Nonostante la retrocessione in Championships, l'attaccante svizzero potrebbe comunque giocare in Premier League nella prossima stagione. Interessate a lui sia Tottenham che Southampton disposte a pagare i 12 milioni di sterline di clausola rescissoria.

10.00 Lichtsteiner-Arsenal, continuano i contatti

Il giocatore continua a parlare con i Gunners per trovare l'accordo sul contratto che molto probabilmente lo porterà alla corte di Emery. L'ormai ex esterno della Juventus arriverà a parametro zero.

9.30 Pastore chiede troppo, il West Ham ci pensa

Sembrava dovesse essere uno dei primi grandi acquisti del nuovo West Ham targato Manuel Pellegrini e invece la trattativa intavolata dagli Hammers per il fantasista argentino potrebbe saltare a causa dell'elevato ingaggio chiesto proprio dal giocatore, secondo quanto riportato da SkySports.

9.25 Il Cagliari "rallenta" per Srna

Frenata del club sardo per Darijo Srna che nella giornata di ieri è stato in città per visitare le strutture del Cagliari. Il giocatore non si è fermato a Cagliari e le parti si rivedranno, molto probabilmente, nella giornata di mercoledì.

9.10 Il Chievo prende Djordjevic a parametro zero

Il serbo ex attaccante della Lazio si trafserirà a Verona sponda Chievo. Il club ha trovato l'accordo con il giocatore che arriverà a parametro zero. Nelle prossime ore le visite mediche.

8.50 Il mercato dei portieri: Marchetti erede di Perin, Viviano verso Parma

Si scatena il domino portieri: Marchetti è in pole per sostituire Perin al Genoa. Viviano verso il Parma che segue Falcinelli, l’Atalanta riscatta Gollini e pensa al ritorno di Soriano. La Samp tratta Colley e Lovro Mayer, Grassi può restare alla Spal.

8.45 Inter, in uscita Dalbert: sorpasso del Monaco sul Borussia Dortmund

Il francese è tra i giocatori "sacrificabili" da Spalletti: nelle ultime ore il Monaco ha nuovamente superato il Dortmund. La proposta del club francese è di 3 milioni per il prestito e 24 per il diritto di riscatto

8.15 La Gazzetta dello Sport: "Euro Milan? C'è Morata"

I rossoneri tra mercato e sentenza Uefa. Nel caso in cui al Milan venisse confermata la possibilità di partecipare alle coppe europee, i rossoneri si muoverebbero sullo spagnolo. Il sacrificato sarebbe André Silva. In alternativa Falcao.

8.00 Tuttosport: "Max-Real, vamos!"

Il quotidiano torinese apre con il possibile addio di Allegri alla Juventus qualora il Real Madrid decidesse di puntare sull'allenatore italiano. Le merengues sono in cerca di una nuova guida tecnica dopo l'addio di Zidane".

7.45 Marca: "Mister Ligas"

E' il titolo che rimbalza dalla Spagna e che conferma quanto riportato da Tuttosport. Secondo il quotidiano spagnolo Allegri sarebbe il "piano B" del Real. Florentino Perez sta provando a ingaggiare POchettino, del Tottenham, che rimane la prima scelta. Ma l'allenatore italiano è molto apprezzato dalla Casa Blanca".

7.30 Il Mattino: Verdi, Napoli arrivo scusate il ritardo

Sempre più vicino l'esterno d'attacco della Nazionale già cercato da De Laurentiis a gennaio. L'accordo con il Bologna c'è (25 milioni), quello con il giocatore è stato trovato.

ECCO COSA E' SUCCESSO LUNEDI'

Incontro tra Inter e Bordeaux per il brasiliano Malcom, attaccante classe 1997 (ha compiuto 21 anni a febbraio). Il presidente dei Girondins e gli agenti del giocatore hanno incontrato i nerazzurri a Milano. L’Inter è decisa a cercare una soluzione, ma la valutazione è alta. È il primo della lista, motivo per cui resta in stand-by l’operazione Politano. Su quest’ultimo è sempre vivo l’interesse del Napoli, specie nel caso in cui Callejon (che interessa al Milan) andasse via. Caso Rafinha: i nerazzurri hanno provato a chiedere un o sconto al Barça, tentativo fallito: i catalani chiedono 35 milioni + 3 di bonus per il riscatto ma il giocatore non gradisce un altro prestito e si potrebbe trattare. Per Cancelo invece è forte il Wolverhampton: operazione da circa 40 milioni di euro. Eder interessa al Valencia, Dalbert piace al Monaco. La Juve si muove per Darmian ma resta la distanza tra l’offerta (12 mln) e la richiesta (20 mln). In definizione la trattativa per Perin, mentre è forte l’interesse per il giovanissimo talento dell’Ajax De Ligt: in gran segreto il giocatore con il procuratore ha già incontrato la Juve (Nedved e Paratici) a Torino, ha visto la città e le strutture del club. Così i bianconeri si sono portati avanti in attesa di aprire poi eventualmente la trattativa con i lancieri. La Roma continua a trattare Cristante e insiste per Brahimi: il Porto però non abbassa le richieste e chiede informazioni per Bruno Peres. Sempre vive le piste Ziyech e Kluivert dell’Ajax. Il Napoli ha definito l’accordo col Bologna per Verdi e il giocatori ha confermato la scelta nel post-partita di Italia-Olanda. I nomi per il centrocampo sono quelli di Torreira, Fabian Ruiz e Dembelè (ma il Tottenham vuole 30 mln, con il giocatore che vuole aspettare una eventuale soluzione cinese), ma viene seguito anche Sebastian Rudy, tedesco classe 1990 che ha già giocato 9 partite con Ancelotti a Monaco. Se poi dovesse partire Hamsik, il club andrebbe poi forte anche su Praet della Samp. In uscita Jorginho: con il City si può chiudere in settimana. La Lazio ha come obiettivo Acerbi: viene valutato 6-7 milioni. La richiesta è di 10. Ci sarebbe la volontà di inserire Cataldi che a Sassuolo ritroverebbe De Zerbi. Acerbi è una richiesta di Inzaghi, che ha chiesto poi anche Gomez e Petagna dell’Atalanta, di cui è seguito anche Freuler. In questo caso la richiesta è di 15 milioni, il giocatore guadagna 700 mila euro. Passando al Milan, Mirabelli era a vedere Italia-Olanda anche per Depay (suo pupillo, valutato 40 mln). Resta sempre da capire quale sarà il futuro del club, se parteciperà o meno alla prossima Europa League. Morata è un’idea, se i rossoneri vanno in Europa lo spagnolo del Chelsea resta il grande obiettivo. Le parti si sono già incontrare, altri obiettivi sono anche Fellaini, Callejon, Baselli e Ceballos del Real Madrid. Il Genoa ha individuato in Marchetti l’erede di Perin: accordo vicino con il portiere svincolato dalla Lazio. Samp, trattativa avanzata con il Genk per Colley. Piace anche Berisha, centrocampista offensivo del Salisburgo su cui i blucerchiati punterebbero nel caso in cui dovesse partire Praet. Viviano verso Parma, allora si pensa a Skorupski (che non è stato convocato dalla Polonia per un problema all’anca). All’estero la notizia del giorno riguarda il brasiliano Fred, lui sì andrà ai mondiali: ha superato le visite mediche ed è pronto a diventare ufficialmente un giocatore del Manchester United con firma e annuncio attese in giornata per un’operazione da circa 60 milioni di euro: 5 anni di contratto a 5 milioni di euro netti a stagione.

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI