Calciomercato Roma, Real e Chelsea su Alisson. Bruno Peres verso il Torino

CalcioMercato

Real Madrid e Chelsea sul portiere brasiliano: i giallorossi chiedono 100 milioni di euro per farlo partire. Bruno Peres vicinissimo al ritorno al Torino: operazione complessiva da 8 milioni di euro

#SKYCALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Un futuro che con ogni probabilità verrà deciso dopo il Mondiale, ma che potrebbe essere lontano dalla Roma, dall'Italia. Parliamo di Alisson, portiere brasiliano desiderio di mercato dei principali top club europei, due su tutti: Real Madrid e Chelsea. Quale dei due club busserà per primo alla porta della Roma? Molto dipenderà dal futuro di Thibaut Courtois: se il portiere belga resterà al Chelsea andando così in scadenza di contratto, allora il Real Madrid potrebbe puntare tutto proprio su Alisson. Se invece Courtois andrà ai Blancos, allora proprio il Chelsea potrebbe presentare un'offerta importante alla società giallorossa. Roma che per far partire Alisson chiede però 100 milioni di euro, una cifra che difficilmente verrà messa sul piatto da Real Madrid e/o Chelsea che non sembrano intenzionate a superare i 70/80 milioni di euro. Nessuna offerta scritta è ancora arrivata alla Roma, ma ci sono comunque buone possibilità che il giocatore lasci l'Italia. Se Alisson dovesse partire, allora la società giallorossa potrebbe decidere di puntare su Alex Meret, giovane portiere dell'Udinese ma nell’ultima stagione alla Spal.

Bruno Peres vicinissimo al ritorno al Torino

In attesa di capire quale sarà il futuro di Alisson, la Roma è pronta a salutare un altro brasiliano: Bruno Peres, infatti, è vicino a far ritorno al Torino mettendo così fine alla sua avventura in giallorosso. L'esterno classe 1990 è davvero a un passo dall’indossare nuovamente la maglia granata, tanto che già nelle prossime ore potrebbe chiudersi la trattativa tra i due club. E per Bruno Peres si tratterebbe appunto di un ritorno. Roma e Torino sono davvero molto vicine alla fumata bianca, operazione che dovrebbe andare in porto con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto e controriscatto per un totale di 8 milioni di euro.

I più letti