Napoli, Mertens: "Io in Cina? Mia moglie non vuole, ma si guadagna tanto. Sto bene in azzurro"

CalcioMercato

L’attaccante belga ha rilasciato un’intervista ad una tv locale, dove ha discusso dell’eventualità di trasferirsi nel campionato cinese: "Mia moglie non vorrebbe andare fin lì, ma ho avuto la possibilità di andarci: in due anni si guadagna quanto una carriera intera". Poi la sua Kat lo trolla su Instagram

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

NAPOLI, HAMSIK HA CHIESTO LA CESSIONE

Il suo contratto è stato uno dei primi in assoluto ad avere una clausola rescissoria studiata appositamente per il mercato cinese. Eppure, Dries Mertens ha fatto sapere di non prendere più in considerazione un trasferimento in Asia. Intervistato dalla tv belga Een, ha spiegato così la decisione: “Mia moglie Kat non vorrebbe andare fin lì. L’opportunità di farlo però l’ho avuta, anche perché è un campionato in cui bastano due anni per guadagnare quello che si percepisce in una carriera intera. Peraltro io a Napoli sto molto bene, sono tranquillo e ho altri due anni di contratto. Quindi vedremo come va a finire”. L’attaccante infatti è uno dei calciatori più acclamati e che meglio si è calato nella realtà napoletana. Più volte ha intonato canzoni di artisti locali, ha decantato le bellezze della città e ha legato con i tifosi, al punto da ritrovarsi il soprannome di “Ciro”.

Mondiali o scudetto?

Poi, una domanda difficile. Come chiedere a quale dei due genitori si vuole più bene. Meglio lo scudetto col Napoli o il Mondiale col Belgio? “Tutti sceglierebbero di vincere i Mondiali, e io lo devo dire anche perché la domanda mi arriva da una tv del mio paese – ha ammesso Mertens – ma ad essere sincero sono indeciso. Ho lavorato tanto per vincere il campionato a Napoli e non ci siamo riusciti. Ora penso ai Mondiali e darò tutto me stesso per raggiungere questo traguardo, con la speranza di potercela fare”.

Dries e Kat, scintille social

Nonostante sia in ritiro con la nazionale, Mertens si conferma un idolo sui social network. Il giocatore ha selezionato una foto di una partita recente, dove fa una smorfia contrariata. “Quando lei non è truccata…” si legge in didascalia. Non si è fatta attendere la risposta della moglie e blogger Kat: “Quando lui si toglie i pantaloni…”.

I più letti