Piqué e la polemica per il video di Griezmann: "Non gli ho consigliato di rimanere all'Atletico"

Calciomercato
Griezmann

Il difensore del Barcellona, al centro della polemica perchè è il proprietario del gruppo Kosmos che ha prodotto il video di Griezmann, si difende: "Non gli ho consigliato di rimanere all'Atletico, non conoscevo la sua decisione"

TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

 

Un documentario di 40 minuti per mettere fine a una lunga telenovela di calciomercato: Antoine Griezmann annuncia di rimanere all'Atletico Madrid, mettendo fine ai sogni del Barcellona. Ma emerge un retroscena: il video documentario che ha avuto come protagonista l'attaccante francese è stato prodotto dalla Kosmos Studios, casa di produzione di proprietà di Gerard Piqué. Un indizio, questo, che ha 'illuso' parecchi tifosi del Barcellona, che si aspettavano ben altro annuncio da parte di Griezmann, e che ha scatenato diverse polemiche nei confronti del difensore del Barcellona. Che, al termine della partita tra Spagna e Portogallo, è tornato sull’argomento: "Mi ha sorpreso la reazione da parte del popolo del Barcellona che ha dubitato dell'impegno e dell'amore che provo per questo club. Questa è una delle mie società e l'idea di fare questo video è nata qualche mese fa, quando parlando con Griezmann mi ha detto che c’era la possibilità di trasferirsi al Barcellona. Gli ho detto che sarebbe stato un ottimo contenuto quello di registrare un documentario in cui si mostra come viene presa una decisione. Non si tratta di mancare di rispetto al mio club o altro, ha registrato ciò che è stato registrato. Ho saputo quella mattina stessa che lui sarebbe rimasto all’Atletico", le parole di Piqué riportate da Marca.

"Non ho dato nessun consiglio a Griezmann"

"Io non ho dato nessun consiglio. Nel momento in cui ho saputo la sua decisione, ho parlato con i dirigenti e ho comunicato loro la sua scelta. Il Barcellona è più grande di qualsiasi giocare: se un calciatore non vuole venire per un motivo qualsiasi, altri giocatori invece vorranno farlo", ha proseguito Piqué. "Le persone danno importanza a quello che leggono, sentono: ma se sono state dette cose non vere no è un problema mio. Non sono stato io a consigliare Griezmann di rimanere all'Atletico. Bartomeu? Ho parlato con il presidente, mi ha chiamato ed è tutto è a posto: anche io pensavo che il giocatore sarebbe venuto al Barcellona", ha concluso Piqué.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche