Roma, scambio Skorupski-Mirante col Bologna: ai giallorossi andranno anche 5 milioni

Calciomercato

Intesa raggiunta tra i due club che si scambiano i portieri. L’operazione prevede anche un conguaglio a favore della Roma di 5 milioni di euro, mentre il Bologna acquista il giovane Calabresi nell’operazione

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

NINJA E FLACO, L'INCASTRO PERFETTO

Cominciano a muoversi, i portieri della Serie A, e l’inizio di una possibile serie di trattative lo danno la Roma e il Bologna. Ai giallorossi arriverà Antonio Mirante, estremo difensore classe 1983, che saluta gli emiliani dopo tre stagioni e con ogni probabilità farà il secondo portiere di Alisson o del suo eventuale sostituto. In tal senso, Alphonse Areola è uno dei profili che interessa a Monchi per il ruolo, sul quale però c’è anche il Napoli. Nella trattativa, ad ogni modo, il Bologna invece accoglie Lukasz Skorupski, portiere polacco di 27 anni di indubbie qualità che ha più volte manifestato la voglia di avere un maggiore utilizzo. Alla Roma sarà corrisposto anche un conguaglio economico all’interno dell’operazione, per una cifra di 5 milioni di euro e la cessione di Calabresi al Bologna. L’intesa è dunque raggiunta, mancano soltanto pochi dettagli e poi nei prossimi giorni si procederà alla firma dei contratti.

L’occasione di Skorupski

Scoperto e portato in Italia dalla Roma nel 2013, Skorupski si è messo in mostra all’Empoli nelle due stagioni in cui ha giocato da titolare. Proprio per il buon rendimento espresso, il portiere si sarebbe aspettato la fiducia della società che gli ha preferito Alisson. Da qui l’esigenza di trovare una nuova soluzione, e il Bologna potrebbe essere il contesto migliore per esprimersi per l’estremo difensore polacco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche