Calciomercato, Inter-Nainggolan: si discutono i dettagli del contratto. Settimana prossima le visite

Calciomercato

A Montecarlo incontro tra la dirigenza nerazzurra e l'agente del belga: da sistemare gli ultimi dettagli del contratto, che sarà probabilmente allungato fino al 2022. Chiusura prevista nel weekend, a inizio settimana prossima le visite mediche

NAINGGOLAN: "È STATA LA ROMA A VOLERMI CEDERE"

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Nainggolan all’Inter: parti al lavoro per chiudere definitivamente una delle grandi operazioni dell’estate di calciomercato. La trattativa, dopo le parole di addio alla Roma del centrocampista, è nelle sue ultimissime battute. Fari puntati su Montecarlo, dove da giovedì sera al pomeriggio di venerdì Alessandro Beltrami, agente del giocatore, ha discusso a fondo con la dirigenza nerazzurra. Sul piatto i dettagli del contratto di Nainggolan, da aggiustare dopo le proposte del club. Sono state infatti richieste dal procuratore alcune modiche relative in particolare ai diritti immagine. E c’è di più: il contratto del belga potrebbe essere più lungo di un anno (fino, dunque, al 2022) rispetto al previsto e rispetto anche a quello che ha ora con la Roma. In alternativa sarà un contratto fino al 2021, con opzione per il 2022. Nel weekend ci saranno al lavoro i legali per sistemare gli accordi: le visite di Nainggolan sono previste a inizio settimana, presumibilmente tra martedì e mercoledì. Il giocatore è atteso a Milano nella serata di lunedì.

I dettagli della trattativa

Nainggolan all’Inter è un affare da 38 milioni di euro, compresi i cartellini dei due giocatori nerazzurri passati in giallorosso, Davide Santon e Nicolò Zaniolo, contropartite tecniche per “ammortare” il costo del centrocampista belga, che alla Roma verrà sostituito da Javier Pastore. L'accordo tra i due club è già stato trovato e le parole dello stesso Nainggolan hanno definitivamente fatto luce su quello che sarà il suo futuro: "L'Inter mi ha voluto più di tutti, sono molto felice di ritrovare Spalletti - ha spiegato - Porterò nel cuore ogni momento alla Roma, ma è stata la società a volermi cedere".  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche