Calciomercato Lazio, Acerbi più vicino: si tratta con il Sassuolo

CalcioMercato

La società biancoceleste si avvicina a Francesco Acerbi: resta della distanza tra la richiesta del Sassuolo e l'offerta, ma la trattativa potrebbe concludersi a breve. Nell'operazione potrebbe essere inserito anche Cataldi

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

La Lazio si avvicina a Francesco Acerbi. Dopo i primi contatti dei giorni scorsi, la trattativa con il Sassuolo sta procedendo spedita. Le richieste neroverdi iniziali erano di 16 milioni di euro, la dirigenza biancoceleste è al lavoro per limare il gap tra domanda e offerta. Gap che si sta notevolmente riducendo, anche per i buoni rapporti tra il club emiliano e il difensore centrale: il presidente neroverde, Squinzi, dovrebbe infatti agevolare la trattativa in virtù di quanto fatto dal giocatore negli anni (dal 2013 a oggi) al Sassuolo, come segno di riconoscenza.

L'offerta della Lazio è già stata presentata, ma ritenuta ancora non all'altezza: 6 milioni più il cartellino di Cataldi, che nella passata stagione ha giocato nel Benevento proprio di De Zerbi, nuovo allenatore degli emiliani. Il problema è che Lotito lo valuta tra i 6 e i 7 milioni, mentre il Sassuolo non va oltre i 4-5 milioni e ne vorrebbe almeno 8 come parte fissa. Per questo ora una chiacchierata tra il difensore e il presidente potrebbe sloccare la situazione e regalare a Inzaghi il sostituto di de Vrij.

I più letti