Calciomercato, Rooney lascia l'Everton: giocherà in MLS

Calciomercato
Rooney_instagram

Ora è ufficiale, Wayne Rooney lascia l'Everton dopo una sola stagione: giocherà nella Major League Soccer americana con la maglia del D.C. United, la squadra di Washington

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Era tornato a casa dopo tanti anni al Manchester United, ma la reunion tra Wayne Rooney e l'Everton è durata soltanto una stagione: l'attaccante inglese infatti lascia i Toffees e si trasferisce negli Stati Uniti. Giocherà nella Major League Soccer, con la maglia del D.C. United, la squadra della capitale Washington. Il trasferimento è stato ufficializzato sia dal club inglese che da quello americano: "L'Everton e Wayne Rooney - si legge - hanno raggiunto un accordo per il passaggio a titolo definitivo del giocatore in MLS al D.C. United. Rooney completerà formalmente il suo trasferimento il 10 luglio, quando si aprirà la finestra di mercato della MLS. Da parte di tutto l'Everton un ringraziamento a Wayne per quanto ha fatto per il Club e l'augurio per tre anni e mezzo di successi con il DC United".

"No Wayne no gain"

Anche il club statunitense ha ufficializzato l'acquisto di Rooney, lasciando su Twitter l'hashtag #NoWayneNoGain e invitando i tifosi all'arrivo in aeroporto dell'attaccante inglese. Rooney, 32 anni, lascia dunque il calcio europeo dopo esserne diventato un'icona negli ultimi 15 anni, nei quali non sono mai mancati gol, record e trofei. Rooney si era ritirato dalla nazionale inglese nel 2017, dopo aver appreso che non rientrava nei piani di Southgate per i Mondiali di Russia 2018.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche