Calciomercato, psicosi Cristiano Ronaldo-Juve: qualcuno ha già la maglia

Calciomercato

I tifosi bianconeri non vogliono perdere tempo: sul web iniziano a circolare le maglie della prossima stagione col numero e il nome dell'asso portoghese. CR7 è l'unico giocatore del Real Madrid a non aver posato con la nuova camiseta blanca

RONALDO-JUVE, ECCO LA CLAUSOLA CHE FA SOGNARE I BIANCONERI

MENDES VEDE PEREZ: "RONALDO VUOLE LASCIARE IL REAL"

RONALDO-JUVE, MAROTTA NON SMENTISCE: "NON PARLO". POI SORRIDE

"L'Adidas ha già iniziato a stampare le maglie di Cristiano Ronaldo". Nell'era dei social network basta poco per trarre conclusioni e alimentare voci di mercato. Anche se queste, ora dopo ora, stanno prendendo corpo e aprendo le strade a uno dei trasferimenti più clamorosi di sempre. Eh sì perché la tratattiva tra il Real e la Juventus per portare Ronaldo a Torino, come vi raccontiamo oramai da un paio di giorni, c'è eccome. In Spagna e anche in Italia, non si parla d'altro. Il suo agente, Jorge Mendes, ieri ha incontrato il presidente del Real confermandogli la volontà di Ronaldo di lasciare i Blancos, e da Madrid confermano che sul suo contratto ci sia una clausola che possa liberarlo per soli 100 milioni di euro (ma non valida per Psg, Barcellona e Premier League). Marotta inoltre sorride e non smentisce ("Non parlo"), mentre alcuni tifosi in Spagna già sono rassegnati. Quindi, è decisamente tutto vero.

Gli indizi che spingono il portoghese in Italia, insomma, si stanno moltiplicando attraverso incontri, mezze parole e indiscrezioni giornalistiche. A volte, però, può accadere che anche una foto postata su twitter riesca ad aggiungere dettagli e particolari, o meglio alimenti una psicosi, una voglia di vedere sentire e toccare con mano una realtà impossibile da considerare solo una settimana fa. Nel caso speicifico parliamo di una maglietta, anzi una serie di divise da gioco, ovviamente bianconere e ovviamente col marchio CR7 ben impresso: numero e nome, tutto al completo. Con tanto di cartellino ufficiale dello sponsor tecnico che produce le casacche della Juventus. Come per dire: le maglie già ci sono, Ronaldo dunque sta per arrivare sul serio. E la caccia, tra psicosi, sogno e realtà, è già cominciata.

L'indizio dallo store del Real Madrid

Che Cristiano Ronaldo abbia la volontà di lasciare il Real Madrid è invece cosa risaputa. Lo stesso portoghese l'aveva fatto intendere pochi minuti dopo aver sollevato la Champions League a Kiev: "È stato bello giocare quì", ha detto, usando il passato prossimo. E in più, restando sulle maglie, se si visita lo store online del Real Madrid, balza subito all'occhio come l'unico giocatore a non aver posato con le divise della prossima stagione sia proprio lui, l'uomo immagine per eccellenza.

Sito Real Madrid
Sito Real Madrid

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport